Dicembre 3, 2021

Allerta neve: il drift della Fiat Panda è virale [VIDEO]

In questi giorni di freddo intenso e di violente nevicate ci teniamo a mostrarvi un simpatico video proveniente dalla Francia. Si tratta di un filmato esilarante preso dal canale Youtube di judge74007. Di seguito il link al filmato:

Il video ritrae una vecchia Fiat Panda degli anni ’90 in versione 4×4. Un’auto inarrestabile che ancora oggi fa felici diversi appassionati. La potenza dell’auto arrivava a 54 CV grazie ad un piccolo motore 1.1 Fire. Velocità massima di 130 km/h. Non sono le prestazioni velocistiche l’elemento caratterizzante della vettura, ma le sue doti da offroad.

La Fiat Panda 4×4 è ritenuta ancora oggi uno dei mezzi più agili e versatili nella guida in fuoristrada. E lo dimostrano le immagini, specialmente quando la piccola utilitaria viene letteralmente “buttata” in mezzo alla neve fresca, il cui spessore supera il mezzo metro.

Ad oggi una Fiat Panda 4×4 degli anni ’90 presenta cifre d’acquisto che vanno dai 3.500 ai 5.000 €. Le quotazioni sono inoltre in salita. Ciò significa che l’acquisto di una versione 4×4 oggi è un buon investimento per gli anni a venire. Alcune varianti superano anche gli 8.000.

La trazione integrale della Fiat Panda 4×4 prima serie si selezionava manualmente. L’auto era dotata di una prima marcia ridotta. La seconda serie (oggetto del video che abbiamo allegato) è arrivata nel 1986 ed è stata in produzione sino al 2003. Nel 1995 è arrivato il motore da 54 CV. Le versioni sono state la Country Club, poi la Trekking ed infine la Climbing.

Quest’ultima presentava interni in Tessuto Verde e per l’adesivo “Climbing” sul posteriore. Questo modello meccanicamente offriva la possibilità di liberare le ruote posteriori (mozzi ruota liberi) quando la trazione integrale non era inserita, offrendo maggiore silenziosità di marcia e minori consumi. Questa particolarità era un optional della Trekking e veniva offerto a prezzi elevati.

La Fiat Panda 4×4 ha fatto la storia dei fuoristrada nazionali. Ancora oggi la piccola Panda (insieme alla Suzuki Ignis) rappresenta uno dei pochi modelli di segmento A ad essere venduto anche con la trazione integrale. Una piccola utilitaria capace di andare ovunque, comoda in città, ma anche brutale quando si tratta di fare scampagnate fuori città. Ci auguriamo che anche in futuro con l’arrivo della nuova Panda, in Fiat decidano di lanciare tale variante.

L’articolo Allerta neve: il drift della Fiat Panda è virale [VIDEO] proviene da Motori News.