Dicembre 7, 2021

Andrea Dovizioso e Aprilia via al test di Jerez: seconda prova al Mugello?

Andrea Dovizioso e Aprilia Racing saranno impegnati insieme sul circuito di Jerez de la Frontera (in Spagna) per tre giorni di test in programma dal 12 al 14 aprile. Il pilota di forlì salirà in sella alla RS-GP 2021 e per lui sarà un grande ritorno su una moto del mondiale di MotoGP. Sia il pilota che il team di Noale hanno deciso di testare l’Aprilia e scoprire il tipo di feeling che c’è tra i due.

Andrea Dovizioso ha dichiarato che l’interesse giunto da parte di Aprilia gli ha fatto molto piacere e quando hanno parlato della possibilità di fare questa tre giorni di test ha accettato volentieri l’invito, in maniera tale da aver l’opportunità di guidare di nuovo una MotoGP e tenersi in allenamento dando i suoi feedback ai tecnici. L’ex Ducati ha voluto ringraziare Aprilia Racing per questa grande chance.

Stando alla recente intervista a ‘The-Race’ di Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, secondo lui si tratta più di una possibilità per Andrea Dovizioso di mettersi alla prova che per loro di testarlo. Per adesso si tratta solo di provare la moto e far sapere cosa ne pensa il pilota 35enne, poi si vedrà. Sarebbe sicuramente una bella storia, quella di avere un pilota italiano su una moto italiana. Una volta giunto al termine la tre giorni di test di Jerez si trarranno le somme e quasi sicuramente verrà inserito in programma un secondo test. Secondo Rivola un test non basterebbe, soprattutto se il ‘Dovi’ vuole mantenersi in allenamento e avere un feeling con una MotoGP. Aprilia ha bisogno di un pilota come lui di esperienza, dunque per adesso si tratta di una situazione win-win e senza stress.

Per il momento l’eventuale secondo test Aprilia non è stato ancora programmato in via ufficiale, ma pare che ben presto lo sarà. Stando alle ultime dichiarazioni rilasciate dall’ad Aprilia Rivola ci sarebbe un test al Mugello e solo allora si ritiene l’uomo più felice del mondo. In questo modo si potrà provare la moto su due tracciati del tutto diversi, ma stanno prendendo la situazione senza impegno e così com’è. Per adesso si concentreranno su Jerez e questo già va bene, anche se si reputa ancora un po’ spaventato ogni volta che Dovizioso va ad allenarsi su una motocross.

L’articolo Andrea Dovizioso e Aprilia via al test di Jerez: seconda prova al Mugello? proviene da Motori News.