Maggio 22, 2022

Audi A3 Sportback, non solo ibrido è la presenza premium compatta

Interpreta le esigenze del tempo e del mercato, Audi A3 Sportback. Dove in passato sviluppava una gamma estesa anche a soluzioni cabriolet, la segmento C premium oggi si appresta ad affiancare una variante crossoverizzata, con assetto rialzato da terra, alla Sportback.

È la variante di carrozzeria che può andare a completare un’offerta (qui trovi le novità Audi in arrivo nel 2022) al vertice per soluzioni tecnologiche. Dal Livello 2 di assistenza degli Adas al comparto infotainment e di servizi connessi, la cifra del progetto è senza dubbio il tasso tecnologico.

Audi A3 Sportback

AUDI A3 SPORTBACK

Un passato anche da tre porte, accanto alla Sportback, oggi Audi A3 è due volumi cinque porte e tre volumi quattro porte. Una Sedan che ricalca motorizzazioni e contenuti della hatchback.

DIMENSIONI

Presidia il segmento C premium con dimensioni da compatta piuttosto spaziosa, visti i 4,49 metri di lunghezza su un passo di 2,63 metri. In larghezza si spinge fino a 1,85 metri nelle varianti sportive, Audi RS3 tra le più importanti interpreti della materia hot-hatch. In altezza, invece, Audi A3 Sportback misura 1,43 metri. 

[See image gallery at www.fleetmagazine.com]

Quel che fa la differenza, nello scegliere la A3 con motori endotermici o le due soluzioni ibride plug-in, è la capacità di spazio nel bagagliaio. Non è esaltante sulle PHEV, visti i 321 litri disponibili, condizionati dalla presenza del pacco batterie. Più capiente il baule delle turbo benzina e diesel, visti i 425 litri rilevati.

MOTORI

La gamma di motori di Audi A3 Sportback è ampia e copre una forchetta di potenze tra i 110 e i 400 cavalli, estremi rispettivamente delle soluzioni 1.0 TFSI tre cilindri turbo benzina e del 5 cilindri 2.5 litri TFSI con trazione quattro, altro simbolo del modello. 

Audi A3 Sportback motori

Motori abbinabili tutti a un cambio doppia frizione 7 marce,  di serie o optional, caratterizzato da un selettore in plancia del tipo shift by wire, a impulsi elettrici. 

Nel novero di motorizzazioni, un posto a sé lo reclama Audi A3 Sportback TFSI e, ibrida plug-in da 204 o 245 cavalli, con motore 1.4 turbo benzina e motore elettrico installato su un cambio meccanico, automatico 6 marce (soluzione applicata anche al suv Audi Q3). 

L’autonomia di marcia in elettrico si spinge fino a 67 km nel ciclo WLTP e, con le novità introdotte nel 2022, la ricarica avviene più rapidamente visto l’incremento della potenza massima a 3,6 kW in corrente alternata, rispetto ai 2,9 kW precedenti. Vuol dire fare il pieno in meno di due ore e mezza ai  9,8 kWh di potenza effettiva del pacco batterie (leggi del recente potenziamento prodotto sulle TFSI e).

Audi che non rinuncia a un’articolata gamma di motori (guarda tabella in fondo) diesel 2 litri, pulitissimi perché dotati di duplice trattamento degli NOx con SCR.

INFOTAINMENT

L’abitacolo si sviluppa per linee orizzontali in plancia, sfoggia un ampio touchscreen dell’infotainment (di serie da 10,1 pollici) affiancato alla strumentazione digitale (10,25 pollici di serie).

Audi A3 Sportback infotainment

Sono le specifiche base, integrabili con l’head up display a colori, l’Audi Virtual Cockpit dotato di mappa del navigatore tra le schermate selezionabili, la specifica Audi Virtual Cockpit plus con schermo da 12,3 pollici. Quanto all’infotainment, ai comandi touchscreen con feedback acustico si sommano i controlli vocali con linguaggio naturale.

Leggi anche: Scopri come funziona l’MMI Audi

Sono le possibilità di connessione sulla rete e di controllo da remoto a segnare il grande passo in avanti di nuova Audi A3 Sportback, oltre al disegno futuristico scelto in plancia. La dotazione del sistema MMI di terza generazione prevede lo scambio dati su rete LTE, l’hotspot wi-fi, Apple CarPlay e Android Auto wireless, l’apertura e avvio dell’auto attraverso Audi Connect Key su smartphone Android, il protocollo Car-to-X.

ADAS

Sul fronte Adas, nuova A3 Sportback può contare sull’Adaptive cruise assist, principale tra i sistemi di supporto alla guida in chiave incremento del comfort. Può gestire l’andatura fino a 210 km/h e correggere la traiettoria per mantenere l’auto all’interno della corsia di marcia. 

Fa parte degli optional e propone l’integrazione predictive efficiency assist, grazie alla quale l’andatura è regolata anche sulla base dei dati del navigatore, il riconoscimento dei segnali stradali e lo scambio dati su protocollo Car-to-X.

Audi A3 Sportback adas

La frenata autonoma d’emergenza, con rilevamento di pedoni e ciclisti, è nell’Audi pre sense front assist, presente di serie come il sistema di supporto all’aggiramento di un ostacolo: al supporto in frenata si somma la correzione suggerita della traiettoria. Altro Adas di serie, l’avviso al superamento di corsia involontario. Molti altri sistemi possono integrare la dotazione, dal Cross Traffic alert, al Lane Change & Exit Warning, fino al Park assist. 

PREZZI E MOTORI

Motori Potenza Consumi Prezzo
1.0 TFSI 110 cv Da 5,4 lt/100 km Da 28.750 €
1.5 TFSI 150 cv Da 5,6 lt/100 km Da 30,950 €
2.0 TFSI 190 cv Da 7,2 lt/100 km Da 43.300 €
1.4 TFSI e 204, 245 cv 67 km aut. elett. Da 40.900 €
1.5 TGI 130 cv Da 6 lt/100 km Da 32.800 €
2.0 TDI 116, 150, 200, 310 cv Da 4,4 lt/100 km Da 29.950 €
2.5 TFSI 400 cv Da 9,0 lt/100 km Da 60.900 €
Dimensioni 4,49 m lungh. 2,63 m passo 1,82 m largh. 1,43 m alt.

L’articolo Audi A3 Sportback, non solo ibrido è la presenza premium compatta proviene da Fleet Magazine.