Maggio 23, 2022

Auto, se prendi un’aspirina prima di metterti alla guida rischi grosso

Alcool e stupefacenti non sono le uniche sostanze che possono metterti in pericolo quando guidi, anche l’aspirina può farlo vediamo perché.

apirina
Aspirina – Motori.news

L’alterazione della percezione dei sensi è uno delle cause principali di incidente in auto. Il traffico, le persone che attraversano repentinamente e gli ostacoli in mezzo la strada, obbligano chi guida, a prestare massima attenzione. Il conducente deve essere sempre vigile e pronto a reagire ad ogni segnale di pericolo. E l’utilizzo di sostanze che ne alterano la sua velocità di reazione, sono state appunto vietate per evitare che possa incorrere in un incidente.

Ma droghe e alcool non sono le uniche sostanze che alterano i nostri sensi, anche i farmaci che usualmente prendiamo senza porci troppe domande, possono generare in noi delle reazioni che, compromettono la sicurezza alla guida.

Il farmaco in questione è probabilmente il più insospettabile che possiamo trovare in farmacia, ovvero l’ aspirina.

L’aspirina cos’è e perché può rivelarsi fatale

Anche se non è presente nella lista delle sostanze illegali, l’asprina può alterare i vostri sensi e causare una situazione non spiacevole.

Ma come è possibile che, un farmaco che non è prevista la prescrizione del medico e che la gente prende come se fosse una compressa di vitamina C può fare cosi male?

L’aspirina è un analgesico(riduce il dolore), antinfiammatorio e antipiretico( riduce la febbre). Quindi il suo uso è adatto al trattamento sintomatico di:

  • Mal di test e mal di denti
  • Dolori mestruali, reumatici e muscolari
  • Nevralgie
  • Stati febbrili, influenzali o da raffreddamento
ragazza influenzata
ragazza influenzata – Motori.news

Gli stati che abbiamo appena citato sono appunto i più comuni, e sicuramente molti di voi che state leggendo questo articolo, ne avrete fatto uso prima di mettervi alla guida. Quello che sicuramente molti ignorano è che l’aspirina non è priva di effetti collaterali.

Come ogni farmaco, anche l’aspirina può portare a delle complicazioni. I maggiori effetti avversi, vengono osservati a carico dell’apparato gastrointestinale, e risulta che almeno il 4% delle persone che assumono l’aspirina come antipiretico sono colpiti da tale disturbo. Questo disturbo può essere in parte risolto non assumendo l’aspirina a stomaco vuoto.

Aspirina, cosa succede se la prendo prima di guidare?

Come altro effetto collaterale e anche se viene utilizzata per alleviare il mal di testa, è possibile che la sua assunzione vi possa far sorgere una bella cefalea oppure farvi venire le vertigini.

Ed è proprio per questo che vi sconsigliamo la sua assunzione prima di mettervi alla guida della vostra automobile. Assumere qualsiasi tipo di farmaco, anche se potenzialmente sicuro, può portare a farvi perdere i vostri riflessi, per evitare rischi meglio far guidare un’altra persona al vostro posto.

 

L’articolo Auto, se prendi un’aspirina prima di metterti alla guida rischi grosso proviene da Motori News.