Ottobre 6, 2022

Di Giannantonio, pronto il contratto: annuncio ufficiale entro luglio

Fabio Di Giannantonio e Gresini presto al tavolo delle trattative: entro luglio ci sarà l’annuncio ufficiale del rinnovo contratto.

Fabio Di Giannantonio (LaPresse)
Fabio Di Giannantonio – Motori.News

Ducati sta sistemando ogni tassello già in vista del prossimo campionato MotoGP. Ha ben otto Desmosedici GP in pista da gestire: nel team Mooney VR46 la gestione dei piloti è interna, quindi i vertici di Borgo Panigale non hanno voce in capitolo. In Ducati factory bisognerà attendere fino alla fine di agosto, o inizi di settembre, per sapere chi affiancherà Pecco Bagnaia nel biennio 2023-2024.

In Pramac Racing viene riconfermato Johann Zarco, in Gresini Racing Fabio Di Giannantonio. Il pilota romano si è guadagnato il rinnovo di contratto e della fiducia della famiglia Gresini e dei vertici aziendali, soprattutto dopo la pole position al GP del Mugello, che ha dato il ‘la’ ad una fase ascendente che ha portato a centrare la prima top-10 al Sachsenring. “E’ stata la mia prima gara in cui sono riuscito a respingere molti attacchi dei miei avversari“, ha detto il 23enne romano. “Peccato che Martin, Marini e Binder mi abbiano sorpassato dopo due terzi di gara“.

Di Giannantonio-Gresini accordo biennale

Fabio Di Giannantonio (LaPresse)
Fabio Di Giannantonio – Motori.News

Sulle ali dell’entusiasmo Fabio Di Giannantonio arriva al prossimo appuntamento in Olanda, poi sarà tempo di sedersi al tavolo dei contratti e porre la firma sul rinnovo. “Siamo molto vicini alla firma del contratto per il prossimo anno – ha ammesso a Motogp.com dopo il week-end tedesco -. Faremo ancora un po’ di show, poi il prolungamento del contratto sarà presto visibile su Instagram“. Dopo i risultati delle ultime gare è un atto dovuto da parte del team, che non può aspettarsi molto di più da un rookie e, soprattutto, in una stagione in cui le distanze sono molto ravvicinate.

Nelle prossime due o tre settimane arriverà l’annuncio ufficiale, ma dalla stagione 2023 non avrà più al suo fianco Enea Bastianini nel box Gresini. Nei giorni scorsi il romagnolo ha firmato un biennale con la Casa emiliana che gli ha garantito una moto ufficiale dal prossimo anno, senza però specificare in quale team militerà. Tutto dipenderà dai prossimi risultati e da questioni di marketing. Se non riuscirà ad accedere nel team Ducati factory passerà in Pramac, con Jorge Martin nella squadra ufficiale.

Dall’Igna, Ciabatti e Nadia Gresini stanno valutando chi sia la miglior soluzione per il 2023. Diversi i nomi sul taccuino, fra cui quello di Alex Marquez che potrebbe così affiancare Fabio Di Giannantonio. Ma nella lista ci sono anche Alex Rins e Raul Fernandez.

L’articolo Di Giannantonio, pronto il contratto: annuncio ufficiale entro luglio proviene da Motori News.