I 10 segreti della nuova Renault Twingo elettrica [FOTO]

I 10 segreti della nuova Renault Twingo elettrica [FOTO]

Per una citycar, le ’emissioni zero’ sono ormai un must. Non c’è da stupirsi, quindi, che una delle principali novità recentemente lanciate dalla Losanga sia la nuova Renault Twingo elettrica. Nato nel lontano 1992, con alle spalle tre generazioni e circa 4 milioni di unità vendute, il modello continua a rinnovarsi per restare al passo con i tempi. 

La declinazione EV rappresenta anche l’occasione per un up-grade in termini di comfort e tecnologia. Con queste premesse, analizziamo la francesina ai raggi X e vi presentiamo i 10 segreti della nuova Renault Twingo elettrica.

Approfondisci: tutte le novità della gamma della Casa della Losanga nel 2021

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA RENAULT TWINGO ELETTRICA 2021

1) DESIGN DA CITYCAR

I tempi passano, ma le citycar non passano mai di moda: la popolarità dell’auto di cui stiamo parlando è un esempio. Il design della nuova Renault Twingo elettrica rispetta pienamente la storia di successo della sorella termica. Il look sbarazzino e accattivante, accentuato dal paraurti scolpito e ornato da prese d’aria come quello di una sportiva e dai gruppi ottici al Led con la firma luminosa C-Shape, è un marchio di fabbrica. 

esterni nuova Renault Twingo elettrica

Lateralmente le forme sono sinuose, pur raccolte il 3,61 metri di lunghezza, mentre dietro il badge ‘Z.E. Electric’ è una vera e propria carta d’identità. Il colore predominante della carrozzeria è il blu elettrico e, ovviamente non si tratta di un caso. 

Leggi Anche: il nostro test drive della francesina a zero emissioni

L’articolo I 10 segreti della nuova Renault Twingo elettrica [FOTO] proviene da Fleet Magazine.

Redazione

Redazione