Settembre 24, 2022

La batteria che si ricarica in 10 minuti è realtà, dalla cina arriva la super carica | BMW e volkswagen in prima fila per averla

La CATL azienda cinese sembra aver mantenuto la promessa ed è arrivata ad una batteria con la super carica, presto la vedremo sulle vetture.  

La super carica
La super carica – Motori-news

La società cinese CATL aveva annunciato che sarebbe arrivata, ad una batteria con la super carica. Essa aveva dichiarato che avrebbe costruito una batteria, con un’autonomia da 1.000 km, e che si ricarica dal 10% all’80%, in soli 10 minuti. Ora sembra che queste batterie saranno presto in commercio, e le vedremo per la prima volta sulle BMW e sulle Volkswagen. Questo perché le due case tedesche, hanno una collaborazione con l’azienda cinese. Vediamo il nuovo design del pacco batteria, ed anche la potenza delle batterie.

Il nuovo design di queste batterie

La struttura del telaio delle nuove batterie sarà più elastica. Questo per consentire che di distribuire al meglio i carichi strutturali, che servirà per proteggere il pacco batterie dal surriscaldamento. Oltre a questo, si è cercato di migliorare i flussi di areazione. Si è cercati anche di ottimizzare il controllo rapido della temperatura, andando a lavorare su un nuovo sistema di raffreddamento a liquido, che si muove tra i moduli. Questo fa si che la velocità di ricarica migliori in maniera importante.

Auto per batteria
Queste batterie della CATL rivoluzioneranno il mondo della mobilità sostenibile – motori.news

Queste modifiche fanno sì che le batterie riescano ad avere un’autonomia da 1.000 km ed una ricarica di 10 minuti dal 10% all’80%. Una vera rivoluzione questa per la mobilità sostenibile, e questi modelli dovrebbero essere montati sulle auto dal 2023. I nuovi pacchi batteria CTP sono pronti ad essere montati sulle auto del gruppo Volkswagen, che potrebbero avere un vantaggio non da poco. Una rivoluzione così potrebbe piacere al mercato, e i clienti potrebbero preferire loro, rispetto agli altri.

Il nome di questo pacco batterie e soprattutto il futuro di tale tecnologia

Il pacco batteria abbiamo detto che è di tipo CTP, che non è altro che un abbreviativo. Il nome è Cell-to-Pack, ed esso è pronto a raggiungere una densità energetica di 255 Wh/kg. Il suo più grande vantaggio è il sistema di raffreddamento integrato, che, come detto,  riesce a ricaricare l’auto in soli 10 minuti. Ovviamente questo è ciò che ci viene detto dalla CATL, poi starà alla strada darci tutte le risposte. La casa cinese però è sicura dei risultati raggiunti, e vuole mostrarli con piacere.

Ricarica la presa
la CATL è pronta ad aprire a nuove collaborazioni – motori.news

Il presente della società cinese come detto è con la Volkswagen e con la BMW. Il futuro però, la vede continuare con i marchi tedeschi, ma aprirsi a nuovi clienti. Si parla di Tesla, che a breve potrebbe aprire una collaborazione con la CATL. I primi risultati ci saranno nel 2023, ma se già le case automobilistiche vogliono come partnership la casa cinese, si vede che tutti vedano le loro batterie le migliori e quelle più all’avanguardia. Tutto ciò potrebbe rivoluzionare il mondo delle auto elettriche, e forse spingere ancora più persone, all’acquisto di mezzi elettrificati al 100%.

L’articolo La batteria che si ricarica in 10 minuti è realtà, dalla cina arriva la super carica | BMW e volkswagen in prima fila per averla proviene da Motori News.