Ottobre 6, 2022

Limiti di velocità sempre più bassi, in Galles è polemica | Potrebbe succedere lo stesso anche in Italia

Il parlamento del Galles ha approvato una legge che obbligherà gli automobilisti a non superare le 20 miglia orarie nelle strade a traffico limitato. In pratica, in quelle zone non si potranno superare i 32 km/h. Una misura che ha scatenato diverse polemiche nel territorio gallese!

Limiti di velocità sempre più bassi
Limiti di velocità sempre più bassi- Motori-News

Una notizia molto particolare sui limiti di velocità arriva dal Galles e sta suscitando un vespaio di polemiche. Il parlamento del Paese con capitale Cardiff ha approvato nella giornata di ieri una legge stringente sui limiti di velocità nelle strade a traffico limitato. Una misura che porterà il limite massimo di velocità a 20 miglia orarie (32 km/h).

Per la prima volta sulle strade del Regno Unito, quindi, si dovrà scendere – in alcune aree – sotto il limite delle 30 miglia orarie. Per quale motivo è stata attuata questa legge? Sicuramente per ridurre il rischio di incidenti. Il primo Ministro del Galles e capo dei Laburisti dal 2018, Mark Drakeford, ha dichiarato: “Sappiamo che le zone a 20 miglia orarie riducono la velocità del traffico, riducono gli incidenti, in particolare gli incidenti ai bambini”.

Galles limiti di velocità
Galles: limiti di velocità abbassati a 20 miglia orarie nelle zone a traffico limitato – Motori.News

Una misura messa in atto anche per incentivare l’uso delle biciclette elettriche e di altri mezzi eco sostenibili nelle zone a traffico limitato delle città.

Limiti di velocità a 20 miglia orarie nelle zone a traffico limitato: ecco la mossa del Galles!

Il passaggio da 30 a 20 miglia orarie nelle zone a traffico limitato in Galles avverrà a partire da settembre del 2023. C’è da dire che moltissime città del Regno Unito obbligano gli automobilisti già ora a non superare i 32 km/h. Ma il Galles sarà il primo Stato a far diventare ciò una vera e propria legge. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti dal Regno Unito, anche la Scozia dovrebbe adottare tale regola dal 2025 in poi.

Limiti di velocità
La nuova legge sui limiti di velocità nel Galles – Motori.News

Sono già iniziate le polemiche su questa nuova misura sui limiti di velocità che scatterà dal prossimo anno. Molti automobilisti, infatti, pensano che i tempi di percorrenza di alcune strade possano d’ora in avanti essere molto lunghi e – stando alla loro opinione – senza un apparente motivo logico! Sono scattate, inoltre, già diverse petizioni contrarie a tale imposizione.

Chiunque dovesse essere sorpreso a superare tale nuovo limite di velocità, potrebbe subire una sanzione minima di £ 100 oltre ai tre punti tolti dalla patente di guida.

Ma questa misura migliorerà davvero la sicurezza stradale? Stando a quanto viene fuori dai dati sugli incidenti stradali in Galles, tale abbassamento dei limiti di velocità dovrebbe far migliorare enormemente la situazione e ridurre i rischi. Come dimostrano i dati, infatti, più della metà delle 5.570 persone rimaste ferite in incidenti sulle strade in Galles riguardano incidenti in zone con limiti a 30 miglia orarie. Percentuale molto simile anche in riferimento agli oltre 1100 morti registrati sulle strade gallesi.

L’articolo Limiti di velocità sempre più bassi, in Galles è polemica | Potrebbe succedere lo stesso anche in Italia proviene da Motori News.