Agosto 20, 2022

Maserati Grecale: svelato il nuovo suv del Tridente [VIDEO]

Lo aspettavamo già nello scorso autunno, ma si è fatto attendere, come le vere dive. Non per vezzo ma per questioni pratiche (vedi alla voce chip shortage). Oggi, però, è finalmente arrivato e si è mostrato in anteprima mondiale guidato da un cast di stelle, da Klaus Busse a Matilda De Angelis.

 

Ecco tutto quello che abbiamo scoperto sul nuovo Maserati Grecale, il suv della casa del Tridente, in tre diverse versioni di lancio (più una quarta a batteria che raggiungerà), in arrivo sul mercato a partire dalla seconda metà dell’anno.

MASERATI GRECALE

[See image gallery at www.fleetmagazine.com]

Design

Alla base della costruzione del nuovo Grecale c’è l’Architettura Giorgio, quella delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio e, come loro, sarà prodotto nello stabilimento di Cassino. Ma se la piattaforma porta la firma del trifoglio, il design è puro Maserati.

Tre feritoie sulla fiancata, grande Tridente sull’altrettanto grande griglia frontale e sul terzo montante. Fari ovali e fanali posteriori a boomerang, in omaggio alla 3200 GT del 1998 di Giugiaro. Mediamente compatte le dimensioni (4,8 m di lunghezza), ma con passo abbondante di quasi 3 m.

Leggi anche: Le 7 auto di Giorgetto Giugiaro che hanno fatto la storia

Interni

Le motorizzazioni sono ibride – approfondiremo in seguito – dunque niente leva del cambio sul tunnel centrale. Non mancano però le palette in alluminio a far da ali al piantone dello sterzo, e i due manettini del volante. Ricami e cuciture di plancia e sedili si ispirano ai segni grafici delle opere di Luigi Nervi, grande architetto novecentesco.

Small-19153-MaseratiGrecaleTrofeo-dashboard

Direttamente dal 2020 arriva invece il sistema di infotainment, con cruscotto digitale da 8,8”; display centrale da 12,3” con interfaccia Maserati Intelligent Assistant e impianto audio Sonus Faber, azienda eccellenza del Made in Italy.

Motori

Le versioni Grecale GT e Modena sono spinte dal propulsore che abbiamo già avuto modo di conoscere con la Levante: un 4 cilindri mild hybrid a benzina 2.0 da 48 volt; 300 cv sulla GT, 330 cv sulla Modena. Coppia di 450 Nm e velocità massima di 240 km/h per entrambe. Ma la Modena supera di 3 decimi la GT nello scatto da 0 a 100 km/h, che si ottiene in poco più di 5 secondi.

Scopri anche: Da Ghibli a Levante, le novità Hybrid di Maserati

La top di gamma e l’elettrica

Discorso a parte merita la versione top di gamma, la Maserati Grecale Trofeo. Sotto il cui cofano romba un motore V6 biturbo 3.0 derivato dal Nettuno della mitica MC20, da cui prende la tecnologia Mtc utilizzata dalla casa in Formula 1. 530 cv, 620 Nm di coppia, scatto da 0 a 100 km/h in 3,8” e 285 km/h di velocità massima.

19083-MaseratiGrecaleTrofeo-Location

Bisognerà attendere il 2023 per la Maserati Grecale Folgore, termine che indicherà tutte le auto elettriche della casa del Tridente. Sappiamo che sarà color rame e che la batteria raggiungerà i 105 kWh di potenza. Il resto è tutto da scoprire. Così come il prezzo.

 

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

L’articolo Maserati Grecale: svelato il nuovo suv del Tridente [VIDEO] proviene da Fleet Magazine.