Maggio 16, 2022

Mazda CX-5 2022, Business l’allestimento centrale del model year

Dieci anni più tardi è tra i modelli cruciali del marchio, scalzato nelle preferenze della clientela business solo da CX-30, nei 12 mesi passati. Per Mazda CX-5 2022 è il momento di portare su strada un model year che apporta marginali ritocchi a una formula di suv compatto solida.

Mazda CX-5 2022

MAZDA CX-5 2022

Alla fase di preordini avviata lo scorso settembre subentra una commercializzazione sul mercato italiano in due allestimenti e tre edizioni speciali. Mazda CX-5 Business (scopri come si guida, guarda il nostro test drive) e l’alternativa Exceed compongono l’offerta tradizionale, alla quale si affiancano interpretazioni speciali, dalla CX-5 Newground alla Homura, fino all’elegante Signature. Così, sul mercato, con prezzi che partono dai 33.800 euro di CX-5 Business nella motorizzazione benzina d’ingresso.

MOTORI

[See image gallery at www.fleetmagazine.com]

Ecco, capitolo motori rimasto invariato nella sua proposta SkyActiv-G benzina e -D diesel. Il 2 litri aspirato eroga 165 cavalli ed è abbinabile tanto alla trazione due che quattro ruote motrici, con cambio manuale 6 marce di serie.

Leggi anche: Le novità in arrivo nel 2022 da Mazda

L’alternativa di potenza e cubatura superiore è il 2.5 litri, 194 cavalli esclusivamente abbinati al cambio automatico e trazione quattro ruote motrici. Sul fronte della trazione AWD va segnalata una delle novità del model year 2022, ovvero, la modalità Off-Road specifica, di serie in allestimento Exceed. 

La gamma di motorizzazioni diesel, anche qui con le soluzioni progettuali tutte Mazda, diverse dai concorrenti per specifici accorgimenti tecnici, spazia dal 2.2 litri 150 cavalli due o quattro ruote motrici, con cambio manuale di serie, al 2.2 litri 184 cavalli, esclusivamente AWD e automatico.

NOVITÀ 2022

Mazda CX-5 2022 Off-Road mode

Il perfezionamento del suv mazda, oltre che dalla proposta di una famiglia di allestimenti e versioni speciali nuova, passa dal miglioramento dell’interfaccia uomo-macchina, su un infotainment da 10,25 pollici e servizi connessi.

Servizi perfezionati nel numero e nell’accessibilità, attraverso la MyMazda app Connected Services. A suo modo è una forma di interfaccia uomo-macchina la possibilità si variare le modalità di guida, altra innovazione su Mazda CX-5 2022. Si chiama Mi-Drive (Mazda Intelligent Drive) e consente di scegliere diversi profili di guida, in funzione dei percorsi. 

Consueti affinamenti di progetto hanno interessato le sospensioni, l’insonorizzazione interna, il comfort dei sedili. È un CX-5 molto più comfortevole e silenzioso a bordo, su valori di NHV (rumorosità, vibrazioni, ruvidità; ndr) già particolarmente validi. 

ADAS

Resta da dire delle soluzioni sul fronte Adas, potenziati grazie al Cruise & Traffic System, utile nella guida stop&go in colonna (scopri come funziona l’Adas Lane Assist), dove l’elettronica supporta il guidatore. È un Adas di serie sull’allestimento Exceed, dotato anche del cruise control adattivo, tra gli altri.

ALLESTIMENTI

versioni Mazda CX-5 2022

Ricapitolando le specificità dei vari allestimenti, un focus speciale merita CX-5 Business. Di serie offre i fari full led, l’infotainment da 10,25 pollici con navigatore, il climatizzatore bi-zona, i vetri privacy, cerchi da 19 pollici.

Ancora, camera posteriore di manovra e un pacchetto Business opzionale che introduce l’head up display, la visione a 360 gradi intorno all’auto, il portellone ad apertura motorizzata e la ricarica dello smartphone a induzione.

Approfondisci: Ecco i nuovi suv che scopriremo quest’anno

La proposta CX-5 Exceed si arricchisce, di serie, dei fari Matrix led, l’audio Bose, i sedili anteriori riscaldabili, il cruise control adattivo, il sistema Cruise & Traffic, la modalità Off-Road sulle motorizzazioni quattro ruote motrici benzina con cambio automatico.

A queste soluzioni si sommano le versioni speciali Newground, rivolta a un pubblico che cerca un suv maggiormente dallo spirito off-roader e spiccata versatilità d’uso; la variante Homura strizza l’occhio a chi predilige uno stile più sportiveggiante, mentre Signature è il top di gamma, con soluzioni di serie come i sedili in pelle Nappa. Homura e Signature sono versioni abbinabili a tutte le motorizzazioni. Newground al motore benzina 2.0 165 cavalli e al diesel 150 cavalli. 

LISTINO PREZZI

prezzi di Mazda CX-5 2022

  2.0 benzina 165 cv 2.5 benzina 194 cv 2.2 diesel 150 cv 2.2 diesel 184 cv
Business Da 33.800 euro   36.300 euro  
Newground Da 36.100 euro   38.600 euro  
Exceed Da 36.950 euro 42.600 euro 39.450 euro 44.750 euro
Homura Da 38.700 euro 44.400 euro 41.200 euro 46.500 euro
Signature Da 39.850 euro 46.200 euro 42.350 euro 48.300 euro

L’articolo Mazda CX-5 2022, Business l’allestimento centrale del model year proviene da Fleet Magazine.