MotoGP 2022: Vinales in Aprilia nel 2022, addio Yamaha

MotoGP 2022: Vinales in Aprilia nel 2022, addio Yamaha

La notizia sembra essere fondata. Maverick Vinales abbandonerà la Yamaha per la stagione 2022. Lo spagnolo approderà in Aprilia insieme ad Aleix Espargaro. Comincia con il botto il toto piloti che, prima della pausa estiva della MotoGP 2021, terrà i fans incollati ai media per sapere le ultime novità.

Chiuso il Gp d’Olanda di Assen con la vittoria di Quartararo che permette al francese di rafforzare la leadership nel mondiale, ora la stagione 2021 si avvia verso la pausa estiva. Oltre un mese di stop, dove il mercato piloti sarà l’argomento principale, in vista poi della ripresa dell’8 agosto con la gara in Austria.

Vinales, giunto secondo ad Assen, secondo la stampa iberica, approderà in Aprilia nel 2022. Il team di Noale si annuncia quindi piuttosto competitivo per la prossima stagione. La volontà è quella di ben figurare sia nella classifica costruttori che in quella piloti con un suo di assi di tutto rispetto.

La notizia è trapelata dal squotidiano spagnolo AS e dal sito DAZN.es ed è stata riportata dalla Gazzetta dello Sport al seguente link.

In Yamaha, dopo il GP d’Olanda non hanno confermato la notizia. Le parole del team hanno rinviato il tutto a dopo la pausa estiva congelando la domanda di Guido Meda con una risposta ambigua: “per ora ci godiamo il meritato riposo”. Anche in Aprilia nulla fa presagire l’arrivo di Vinales per il 2022, anche se comunque nessuno ha brutalmente smentito la notizia.

Insomma nell’aria c’è per Vinales un cambio di casacca per il 2022, ma l’ufficialità arriverà probabilmente in autunno. Saranno molti i cambiamenti in vista per il 2022. Avremo in pista ben 8 Ducati ufficiali con il nuovo team VR46 in rampa di lancio. Probabilmente la stagione 2022 vedrà l’addio di Valentino Rossi alle corse. Per lui si parla di un futuro nelle gare endurance a 4 ruote.

Sarà da capire inoltre chi andrà a sostituire Vinales in Yamaha. Il più papabile ad oggi sembra essere Franco Morbidelli. Semnìbra essere invece già tutto deciso in casa Honda. La coppia iberica Marc Marquez e Pol Espargaro confermata nel team ufficiale Repsol. Alex Marquez e Takaaki Nakagami in quello clienti di Lucio Cecchinello.

L’articolo MotoGP 2022: Vinales in Aprilia nel 2022, addio Yamaha proviene da Motori News.

Redazione

Redazione