MotoGP 2023: è ufficiale il Gran Premio di Ungheria su un nuovo circuito

MotoGP 2023: è ufficiale il Gran Premio di Ungheria su un nuovo circuito

La notizia è giunta oggi, Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna Sports, ha incontrato a Budapest József Pacza, il CEO di Kelet Magzarorszàg Versenypálya Kft, per firmare l’accordo circa la partecipazione del Gran Premio di Ungheria su un nuovo circuito nei pressi di Debrecen e tornare nel calendario a partire dalla stagione 2023 di MotoGP. Il Motomondiale con l’introduzione negli ultimi anni di nuovi scenari come Thailandia e Finlandia (da quest’anno), non vuole fermarsi e proseguire con la realizzazione di ulteriori progetti verso altri paesi. Tra i nuovi accordi rientra anche l’Indonesia con il Mandalika Circuit e il Gran Premio del Brasile che partirà dal 2022 (sempre Covid permettendo).

Dorna Sports tramite la pagina ufficiale della MotoGP ha postato sui social un messaggio importante secondo cui il CEO Carmelo Ezpeleta ha incontrato József Pacza per firmare di comune accordo la partecipazione del GP di Ungheria in un nuovo tracciato situato nei pressi di Debrecen. Gli unici appuntamenti del Motomondiale corsi in terra ungherese risalgono al 1990 e al 1992. In quegli anni i piloti gareggiarono sul circuito dell’Hungaroring, tracciato permanente della lunghezza di 3,47 chilometri situato a Mogyoród e che oggi ospita il mondiale di Formula 1. Un ritorno ci sarebbe dovuto essere nel 2009 sul circuito del Balatonring, ma a causa di alcuni ritardi nella costruzione dello stesso costrinsero la FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo) e Dorna ad annullare il gran premio.

La tappa in Ungheria fu proposta anche nel 2010, ma il gran premio venne cancellato e al suo posto subentrò l’appuntamento di Aragon. Da allora e per diverse stagioni non ci fu alcuna notizia circa un possibile ritorno in Ungheria, fino ad oggi quando la notizia sull’accordo è giunta in via ufficiale per correre a Debrecen nel 2023. Bisognerà capire come sarà realizzata la pista del tracciato (che dovrebbe misurare circa 4,4 Km e che farà parte di un impianto sportivo molto più ampio) e se i tempi per la costruzione delle varie strutture e impianti non andranno oltre i tempi previsti. Fino ad allora la speranza è che si possa gareggiare senza la paura di pandemie e di virus e che questo Covid-19 venga sconfitto una volta per tutte.

L’articolo MotoGP 2023: è ufficiale il Gran Premio di Ungheria su un nuovo circuito proviene da Motori News.

Redazione

Redazione