MotoGP: buone notizie per Marc Marquez, i medici danno l’ok per tornare in sella

MotoGP: buone notizie per Marc Marquez, i medici danno l’ok per tornare in sella

Le sensazioni sono più che positive, sono giunte buone notizie per la Honda e soprattutto per Marc Marquez. A distanza di quattordici settimane dall’ultimo intervento subito al braccio destro per una pseudoartrosi infetta dell’omero, l’otto volte campione del mondo di MotoGP ha ricevuto il via libera da parte dei medici Samuel Antuna e Ignacio Roger de Ona. I dottori, a seguito dell’ultimo consulto con il pilota di Cervera, hanno rilevato clinicamente e attraverso radiografie una “soddisfacente progressione del consolidamento osseo dell’omero destro”.

Come riportato dal comunicato stampa diffuso da HRC, Marc Marquez potrà intensificare il suo programma di recupero di forza e mobilità dell’arto destro con lo scopo di ritornare, in maniera graduale, alle competizioni. Dalla nota ufficiale del Team Repsol Honda si evince che: durante l’ultima visita medica a cui si è sottoposto il pilota #93, 14 settimane successive all’intervento per una pseudoartrosi infetta dell’omero destro, il team medico guidato dai dottori Samuel Antuña e Ignacio Roger de Oña ha verificato clinicamente e radiograficamente una soddisfacente progressione del consolidamento osseo. Da questo momento in poi Marquez potrà intensificare il suo programma di recupero di forza e mobilità con l’obiettivo di tornare gradualmente alle corse competitive. Il campione di Cervera è stato iscritto regolarmente nella entri list del primo Gran Premio del Qatar della stagione 2021 di MotoGP, in programma il prossimo 28 marzo, ma ovviamente la sua partecipazione effettiva sarà da valutare con il team medico e non solo.

Insomma le notizie relative alla guarigione del braccio di Marc Marquez sono più che buone e, prima di recarsi all’ultima visita di controllo, El Cabroncito aveva dichiarato che qualora tutto sarebbe andato nella giusta direzione il prossimo passo sarebbe stato quello di ritornare a sfrecciare in moto. Stando alle recenti indiscrezioni filtrate dall’entourage del pilota, lo staff medico avrebbe dato l’ok a Marc di provare ad allenarsi in moto, ma per il momento non su un prototipo della MotoGP bensì sulle minimoto e probabilmente più avanti su una Superbike. Sono step piccoli, ma importanti che vanno osservati con estrema attenzione e scrupolosità. Ma molti sono più che convinti che vedremo Marc Marquez già nei box di Losail, magari però solo per una sessione di prove libere così da verificare il suo reale stato di recupero della forma fisica.

L’articolo MotoGP: buone notizie per Marc Marquez, i medici danno l’ok per tornare in sella proviene da Motori News.

Redazione

Redazione