Settembre 26, 2022

Motogp: Pecco Bagnaia si schianta con la sua auto, tasso alcolemico 3 volte superiore la norma | Patente ritirata

Francesco Bagnaia si è ritrovato protagonista di un incidente con la sua auto, nei pressi di Ibiza, dove sta trascorrendo le vacanze estive.

Motogp Pecco Bagnaia
Motogp, Pecco Bagnaia – Motori.News

Pecco Bagnaia dopo aver concluso con una vittoria ad Assen, la prima parte di stagione del campionato di MotoGP, sta trascorrendo le sue vacanze in Spagna, più precisamente ad Ibiza. Pecco che dopo momenti difficile passati con la sua Desmosedici, era tornato proprio alla vittoria in terra olandese, ha deciso così di festeggiare bene, in qualche locale di Ibiza. Purtroppo, però, si è ritrovato coinvolto in un’incidente, da lui causato mentre era alla guida in stato di ebrezza, scopriamo meglio i fatti.

Come sono andati i fatti?

Bagnaia martedì notte verso le tre, si è rimesso alla guida della sua Citröen, dopo essere uscito da una discoteca. Purtroppo, il Campione della Ducati è uscito fuori strada, andando in un fosso, nelle prossimità di una rotonda. Sul posto sono arrivati gli agenti della Guardia Civile e anche la Polizia Locale, che hanno fatto i controlli di rito. La Polizia dopo essersi accertata che nessuno si sia fatto male, ha effettuato l’alcool test al pilota. Il livello purtroppo era più alto del dovuto.

Bagnaia suo incidente
Questa è l’auto con la quale si è schiantato Bagnaia, la foto è del Diario de Ibiza – motori.news

Il test ha riscontrato un tasso alcolemico di 0,87 mg/l, ovvero tre volte e mezzo sopra il limite imposto dalla legge. La Spagna ha come livello limite 0,25 mg/l; quindi, anche al disotto di quello che permette la legge italiana, che si attesta sui 0,50 mg/l. Francesco si è visto ritirare la patente degli agenti, ed ora rischia anche per reato penale. Il centauro ora potrebbe finire a processo, con una pena che va dagli uno ai quattro anni di reclusione. La notizia dell’accaduto è stata riportata, dal Diario de Ibiza.

Le parole del Campione torinese

Il Ducatista ha rilasciato le sue impressioni via social, tramite le storie di Instagram, dicendo:” Ieri sera mi trovavo ad Ibiza dove ero con degli amici, con i quali stavo festeggiando la mia vittoria di Assen. Quando sono uscito dalla discoteca, verso le tre del mattino, mentre affrontavo una rotonda sono finito con le ruote anteriori in un fosso, senza coinvolgere altri veicoli o persone”. Parole quindi che confermano ciò che era riportato dal quotidiano locale, e ci confermano che nessuno si è fatto male.

Festa per Bagnaia
Bagnaia chiede scusa a tutti, cose che succedono, foto presa dal suo profilo Instagram – motori.news

Il racconto continua dichiarando:” Il controllo del tasso alcolemico effettuato dalla Polizia ha confermato che avevo bevuto più di quanto è consentito dalla legge spagnola. Mi dispiace molto per quanto accaduto: io sono praticamente astemio, questa è stata una grave leggerezza, che non dovrà più succedere. Mi scuso con tutti e vi assicuro che non succederà più, ho imparato la lezione”. Siamo sicuri di questo, Bagnaia è un ragazzo molto serio, ma a volte, capita a tutti di sbagliare.

 

L’articolo Motogp: Pecco Bagnaia si schianta con la sua auto, tasso alcolemico 3 volte superiore la norma | Patente ritirata proviene da Motori News.