Maggio 22, 2022

MotoGP, Test Shakedown: tempi e classifica finale day-1

A Sepang si chiude il day-1 dello shakedown MotoGP. Best lap della KTM RC16 di Raul Fernandez, tempi e classifica finale.

La prima giornata dello shakedown MotoGP si è conclusa con il miglior crono del rookie KTM Raul Fernandez in 2’00″898. Sul podio immaginario del day-1 il collaudatore Michele Pirro in 2’01″042 e Mika Kallio, tester KTM, in 2’01″250. Assente il team Honda con Stefan Bradl per motivi di logistica: il carico partito da Jerez via Dubai non arriverà prima di mercoledì sera, ma i tecnici HRC stanno lavorando per allestire un prototipo in vista della seconda giornata.

Raul Fernandez a Sepang (foto KTM Tech3)
Raul Fernandez a Sepang (foto KTM Tech3)

Hanno partecipato allo shakedown i collaudatori dei sei costruttori MotoGP, i rookie e i team che ancora godono delle concessioni (Aprilia Racing). La Casa di Noale ha schierato solo il tester Lorenzo Savadori (4° crono di giornata), lasciando per adesso “in panchina” Maverick Vinales e Aleix Espargarò. Primi giri del 2022 per il debuttante Marco Bezzecchi del team Mooney VR46, che ha compiuto 42 tornate, la migliore della quale in 2’02″012. In pista anche il nostro Fabio Di Giannantonio in sella alla Ducati Desmosedici GP21: 38 giri a registro per il pilota romano che sigla il 10° tempo. “Sono felicissimo perché abbiamo ripreso a lavorare sulla moto e sul mio stile di guida – ha detto ‘Diggia’ -. Non abbiamo fatto molti giri veloci, ma oggi non ci siamo concentrati su quello“.

Ducati lancia le nuove livree

Buona la prestazione dell’altro pilota del team KTM Tech3, Remy Gardner. Il campione in carica di Moto2 deve fare i conti con qualche problema al polso fratturato e operato pochi giorni fa. L’australiano ha stretto i denti e chiuso al 5° posto, secondo miglior rookie di giornata. Suzuki ha operato con Sylvain Guintoli (9° tempo), mentre il giapponese Takuya Tsuda non ha refertato nessun giro cronometrato.

A ridosso dello shakedown MotoGP Ducati Corse ha presentato le livree delle nuove Desmosedici GP22 del team factory. Il Team Launch sarà disponibile tra una settimana sui canali social ufficiali della casa di Borgo Panigale.

MotoGP, shakedown day-1: tempi e classifica finale

1. Raul Fernandez, Tech3 KTM Factory Racing, 2’00″898

2. Michele Pirro 1, Ducati Team, 2’01″042

3. Mika Kallio 1, Red Bull KTM Factory Racing, 2’01″250

4. Lorenzo Savadori, Bike 2, Aprilia Racing , 2’01″676

5 Remy Gardner, Tech3 KTM Factory Racing, 2’01″852

6 Marco Bezzecchi, Mooney VR46 Racing Team, 2’02″012

7 Darryn Binder, WithU Yamaha RNF MotoGP Team, 2’02″146

8 Sylvain Guintoli, Suzuki Test Team, 2’02″181

9 Mika Kallio 2, Red Bull KTM Factory Racing, 2’02″297

10 Fabio Di Giannantonio, Gresini Racing MotoGP, 2’02″596

11 Lorenzo Savadori Bike 4, Aprilia Racing, 2’02″890

12. Lorenzo Savadori Bike 1, Aprilia Racing, 2’03″193

13 Michele Pirro 2, Ducati Team, 2’03″426

14 Yamaha Test 2, Yamaha Factory, 2’03″442

15 Yamaha Test 1, Yamaha Factory, 2’03″616

16 Lorenzo Savadori Bike 3, Aprilia Racing, 2’04″633

17 .Takuya Tsuda, Suzuki Test Team, nessun tempo

L’articolo MotoGP, Test Shakedown: tempi e classifica finale day-1 proviene da Motori News.