Giugno 14, 2024

Musica assordate in auto: non lo sa nessuno, ma se ti beccano ti sequestrano tutto

Il volume della musica in auto è molto importante, se utilizziamo un volume molto alto, il rischio è che ti sequestrano tutto.

musica assordante
musica assordante in auto – Motori.news

Moltissimi di noi ascoltano la musica mentre guidano, e quando parte la nostra canzone preferita, magari, alziamo il volume a condizioni proibitive. Sé credevate che fosse un comportamento giusto, dispiace dirvi che non è così. La legge ci dà dei limiti, che se superati andiamo incontro ad un’infrazione. Molti pensano che sia falso, perché di persone che ci passano accanto con la musica a tutto volume, ne è pieno, ma una multa fatta dalle forze dell’ordine, ci fa capire che non si scherza.

La multa che ha cambiato la nostra percezione

Il fatto è accaduto a Messina, dove le forze dell’ordine hanno fermato un automobilista, che aveva la musica a tutto volume nella sua macchina, disturbando la quiete pubblica. L’uomo si è visto fare dagli agenti una multa di 300 euro, oltre che al sequestro del suo impianto stereo da 200 e 1500 Watts. L’uomo ha cercato di difendersi dicendo che nessuno nel vicinato si stava lamentando, ma non è servito. La multa inoltre è anche più alta di quanto dispone la legge, visto che si va da un minimo di 41 euro ad un massimo di 168. Forse la modifica dello stereo dell’auto ha portato ad una pena più severa.

Guidatore molto felice
Ascoltare la musica ad un volume molto alto con uno stereo truccato è reato – motori.news

Cosa ci dice il Codice della Strada a riguardo, ebbene l’articolo 155 si occupa proprio di questo. Esso dice.” Il livello sonoro che può emettere un apparecchio radio o di riproduzione sonora a bordo di un veicolo, non può superare nell’uso 60 L/Aeq dB (A). Esso non deve stare al di sotto dei 10 cm dell’orecchio del guidatore, con il microfono rivolto verso la sorgente, con i finestrini chiusi. Il guidatore deve guidare nella maniera più consone possibile”.

Il rischio che si corre con la musica alta

La scelta di applicare questa legge non è solo per il disturbo della quiete pubblica, che già di suo basta. Vale anche per un discorso di distrazione, se noi ci concentriamo troppo sulla musica, ci deconcentriamo dalla strada. Va da sé che se noi, aumentiamo il volume di tanto, non riusciamo a sentire i rumori della strada. La conseguenza a queste azioni qual è? Quello di provocare un’incidente e poi l’alto volume di colpo diventerà di colpo un terrificante silenzio.

Controllare il volume
tenete sotto controllo il volume della musica dell’auto – motori.news

Il consiglio, quindi, è quello di ascoltare sì la musica in auto, ma al giusto volume da non disturbare, e rimanere concentrati sulla strada. Quando poi scenderemo dal mezzo, e andremo a casa o ad una festa, allora potremo ascoltare la musica al volume che vogliamo. Quando siamo alla guida, dobbiamo sempre tenere presente che dobbiamo tenere alto il livello di guardia, sennò il rischio di sbagliare aumenta sensibilmente.

L’articolo Musica assordate in auto: non lo sa nessuno, ma se ti beccano ti sequestrano tutto proviene da Motori News.