Maggio 22, 2022

Nasce il primo noleggio on demand dedicato alla gamma FIAT

Nasce il primo noleggio on demand dedicato alla gamma FIAT

Il nuovo servizio My FIAT on Demand  di Leasys Rent permette di noleggiare on demand una qualsiasi FIAT presso tutti Leasys Mobility Store abilitati in modo semplice e veloce. Con il pacchetto da 24 giorni, viene offerto a tutti i nuovi clienti della nuova 500 che acquistano tramite finanziamento o leasing di FCA Bank.

La nuova 500, completamente elettrica, offre una nuova e versatile soluzione per garantire un’esperienza di mobilità completa, all’insegna della massima libertà. Dopo essersi confermata l’auto elettrica più venduta in Italia nel 2021 e con la volontà di guidare la transizione energetica della mobilità nel nostro Paese, la nuova 500 è al centro della collaborazione tra FIAT, FCA Bank e Leasys Rent, pensata per ampliare ulteriormente il successo della city-car.

Il programma My FIAT On Demand, primo noleggio on demand dedicato a tutti i modelli della gamma FIAT, è disponibile per chi acquista una nuova 500 tramite una formula di finanziamento o leasing di FCA Bank.

Con esso è possibile avere a disposizione un’auto in più del gruppo Stellantis, da noleggiare quando se ne ha bisogno. Il servizio, fornito da Leasys Rent, offre infatti un pacchetto di 24 giorni di noleggio on demand, con cui mettersi alla guida, dove e quando si vuole, di un modello a scelta della gamma FIAT: dalla 500 alla 500X e 500L, passando per Panda e Tipo.

Le auto così noleggiate saranno utilizzabili in modo frazionato o continuativo durante tutto l’arco del finanziamento FCA Bank: una soluzione ideale per godere, in tutta comodità, un weekend o un viaggio con la famiglia. Un servizio di mobilità complementare a quella della nuova 500 elettrica, in grado di rispondere a esigenze particolari di abitabilità e trasporto di bagagli, così come di guida in zone con limitate infrastrutture di ricarica.

Inoltre, per la massima libertà di fruizione del servizio, il veicolo noleggiato potrà essere guidato anche da una persona diversa dall’intestatario della nuova 500.