Nuova Alfa Romeo Giulia 2022: restyling con LED, nuovi motori. Sarà ibrida

Nuova Alfa Romeo Giulia 2022: restyling con LED, nuovi motori. Sarà ibrida

Il destino dell’attuale generazione dell’Alfa Romeo Giulia appare piuttosto incerto. Non ci sono conferme di una riproposizione negli anni a venire anche se, visto il passato, Alfa Romeo punterà a rimanere anche nel segmento D. Probabilmente l’erede dell’Alfa Romeo Giulia sarà un modello completamente differente ed innovativo, con in gamma anche le versioni station wagon e coupè e con motorizzazioni elettriche.

Intanto bisogna fare i conti con la Giulia attuale. Toglierla dalla produzione sarebbe un vero sacrilegio vista la bellezza della linea. L’auto, però, necessita quanto prima di un restyling per riportarsi al passo con le concorrenti tedesche, sempre attente a rifarsi il look.

Le vendite dell’Alfa Romeo Giulia sono inesorabilmente calate nel corso degli ultimi anni. Dopo un buon 2017 in cui l’auto aveva venduto quasi 25 mila unità in Europa, nel 2020 si è scesi a meno di 7.500 esemplari commercializzati. Riportiamo di seguito i dati presi dal sito Carsalesbase:

Le cause di questa involuzione nei consensi sono molteplici. Sicuramente nel 2020 ci si è messa la pandemia a dare un’importante “mazzata” alle vendite. Rimane il fatto che nella gamma delle concorrenti ci sono da tempo motorizzazioni ibride e micro ibride che alla Giulia mancano. I propulsori a gasolio delle tedesche sono più performanti ed inoltre l’assenza della station wagon e della coupè pesano parecchio. Dalla sua la Giulia ha un aspetto che è ancora fresco ed appetibile, ma tecnologicamente è indietro in confronto alle rivali.

Purtroppo per un sostanzioso restyling ci sarà ancora da attendere. Presumiamo, dagli ultimi rumors, che questo non arriverà prima di metà 2022, dopo la presentazione della Tonale. In Stellantis sembra infatti stiano lavorando a pieno regime sul nuovo modello che dovrà sobbarcarsi il peso (almeno iniziale) di far rinascere il brand. Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dal filmato Youtube di Rons Rides. Di seguito il link:

NUOVA ALFA ROMEO GIULIA, ESTETICA

Il frontale della nuova Giulia verrà modificato rendendolo più in linea con quello della Tonale. Arriveranno finalmente le tanto agognate luci full LED con la possibilità di avere anche i matrix LED opzionali. Diversa sarà la zona delle prese d’aria. Anche i gruppi ottici posteriori riceveranno un facelift. Arriveranno indicativamente tinte e cerchi inediti.

Per gli interni non avremo particolari cambiamenti, se non un ulteriore miglioramento tecnologico ed un perfezionamento del corredo di ADAS.

NUOVI MOTORI

La nuova Alfa Romeo Giulia otterrà la tecnologia ibrida. Avremo probabilmente solo quella micro ibrida con sistema a 48 V. Il 2.0 litri turbo verrà proposto nella variante da 330 CV ed in una probabile versione meno potente e non soggetta a super bollo (attorno ai 220-245 CV). Da capire se debutterà anche l’inedito turbo da 1.5 litri, declinato nelle versioni da 180 e da 210 CV (potrebbe essere anch’esso micro ibrido). La gamma a gasolio non dovrebbe subire modifiche. Le vendite della nuova Alfa Romeo Giulia dovrebbero partire da fine estate 2022.

L’articolo Nuova Alfa Romeo Giulia 2022: restyling con LED, nuovi motori. Sarà ibrida proviene da Motori News.

Redazione

Redazione