Nuova BMW Serie 2 Active Tourer: più ibrida e più potente

Nuova BMW Serie 2 Active Tourer: più ibrida e più potente

La seconda generazione della BMW Serie 2 Active Tourer potrebbe essere mostrata in anteprima già entro la fine del 2021. Le vendite poi partiranno tra la primavera e l’inizio dell’estate 2022. L’auto sarà basata sulla stessa piattaforma della Serie 1, con trazione anteriore di base.

Si tratterà di una vettura con carrozzeria da monovolume, lunga circa 440-445 cm, con ampio spazio a bordo per 5 persone e vano bagagli con capienza di oltre 450 litri. Si tratterà del modello che il costruttore bavarese punterà a lanciare per dare filo da torcere all’acerrima nemica Mercedes Classe B.

Le immagini utilizzante nell’articolo sono dei render non ufficiali presi dal video Youtube del canale Onlynewcars. Di seguito il link al video:

Dalle ultime informazioni sappiamo che la nuova BMW Serie 2 Active Tourer avrà un aspetto più sportivo rispetto ad oggi, con un’altezza inferiore rispetto al modello attuale ed un design dei fanali più aggressivo, sia davanti che dietro. Il doppio rene anteriore crescerà in ampiezza andando ad emulare quello della Serie 1.

Per quanto riguarda gli interni, la nuova BMW Serie 2 Active Tourer sarà la prima delle vetture di nuova generazione ad avere di serie il nuovo display curvo. Questo occuperà la plancia, unendo il quadro strumenti digitale allo schermo touch dedicato al sistema di infotainment in un pezzo unico.

NUOVI MOTORI IN ARRIVO

La gamma motorizzazioni della nuova BMW Serie 2 Active Tourer sarà con tutta probabilità interamente elettrificata. Avremo la tecnologia mild hybrid con sistema a 48 V sulle varianti convenzionali a benzina ed a gasolio. Previsto il 1.5 della 218i da 156 CV; la 220i da 181 CV e la 223i da 203 CV. Diesel arriverà i 2.0 litri da 150 CV della 218d e da 200 CV per la 220d.

Avremo inoltre una versione ibrida plug-in completamente rinnovata. Il suo nome sarà 230e xDrive. Sotto al cofano un 2.0 litri a benzina da 184 CV abbinato ad un’unità elettrica da poco più di 100 CV per circa 270 Cv complessivi. Le batterie saranno da circa 21-22 kWh tali da garantire quasi 100 km in modalità a zero emissioni.

Non mancheranno un cambio automatico a 8 velocità e la trazione integrale xDrive nelle versioni più potenti 220i e 220d. La versione a 7 posti Grand Tourer è attesa per fine 2022. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.

L’articolo Nuova BMW Serie 2 Active Tourer: più ibrida e più potente proviene da Motori News.

Redazione

Redazione