Ottobre 28, 2021

Nuova Dacia Duster 2022: cambio di logo a fine anno?

Dacia adotterà un cambio d’immagine già anticipato ad inizio del 2021 quando Luca De Meo ha presentato la “Renaulution”, ovvero quel processo che porterà il gruppo Renault (di cui dacia fa parte) nel futuro elettrico/elettrificato.

Il brand romeno sarà caratterizzato da nuovi modelli e da un nuovo logo. Quest’ultimo debutterà sull’intera gamma di prodotto a partire dal secondo semestre del 2022. Ci aspettiamo, dunque, una rinfrescata che andrà ad interessare i modelli in gamma come la Dacia Duster, la Sandero, l’elettrica Spring ed il crossover che vedremo al salone di Monaco di settembre 2021.

Proprio la Duster, oggetto nelle ultime settimane del restyling di metà carriera, potrebbe essere il primo modello a sfoggiare il nuovo stemma. Si avrà, quindi, con tutta probabilità un nuovo leggero facelift del crossover low cost, che lo porterà sino a fine 2023 – inizio 2024 quando giungerà la terza generazione del suv.

Le immagini di come potrebbe apparire la Dacia Duster con il nuovo emblema sono state prese dal proflo Behance del designer brasiliano Kleber Silva. Non si tratta ovviamente di foto ufficiali.

RENDER DACIA DUSTER 2022, BY KLEBER SILVA

Il facelift della Dacia Duster dovrebbe interessare l’auto solo esteticamente. Il nuovo logo campeggerà frontalmente in un’inedita mascherina. Potrebbero ricevere ritocchi anche i gruppi ottici. Lateralmente l’auto dovrebbe rimanere tale e quale. Dietro, invece, dovrebbe debuttare la scritta Dacia a caratteri cubitali. Qualche aggiornamento anche alle luci.

La Dacia Duster 2022 con il nuovo logo potrebbe ricevere una rinfrescata anche negli interni, come mostrato nelle foto precedente. Vediamo il nuovo stemma sul volante.

La Duster 2022 non avrà novità sotto l’aspetto motoristico. Si confermano dunque i 1.0 TCe da 90 CV a benzina ed a benzina/GPL da 100 CV. Salendo di potenza viene confermato il 1.5 Blue dCi a gasolio da 115 CV. La versione a gasolio, ricordiamo, è l’unica abbinabile alla trazione integrale. Top di gamma il 1.3 TCe da 150 CV capace di spingere l’auto a 202 km/h con scatto da 0 a 100 in 9,7 secondi. Anche con il possibile aggiornamento del 2022 non avremo la tecnologia ibrida. Rimarrà indicativamente invariato il listino prezzi, appena aggiornato con la Duster restyling.

L’articolo Nuova Dacia Duster 2022: cambio di logo a fine anno? proviene da Motori News.