Febbraio 5, 2023

Nuova Fiat Multipla: estrema versione che punta al mondo dei fuoristrada

La Fiat Multipla, comoda monovolume a sei posti, apparteneva ad un segmento che negli ultimi hanno ha perso diverse quote di mercato. Le vetture multispazio a 6-7 posti sono infatti state rimpiazzate negli ultimi anni da suv e crossover.

Quindi, con questi presupposti, nonostante la volontà di rilancio totale di Stellantis di tutti i suoi brand, Fiat compresa, difficilmente potremo vedere nel corso dei prossimi anni una nuova generazione di Fiat Multipla così come l’abbiamo conosciuta. Sarà forse più probabile una rinascita come crossover, magari sempre a sei posti disposti su due file. Ovviamente trattasi di pure supposizioni senza, ad oggi, un fondo di verità.

Come potrebbe essere, invece, una versione 4×4 estrema della Fiat Multipla? Vi mostriamo la creazione bizzarra di ADC Vision. Trattasi di un semplice progetto realizzato a computer e non di una variante realizzata in scala 1:1 con tanto di motore. Di seguito il link al filmato YouTube da cui abbiamo preso le immagini.

La Fiat Multipla delle immagini che proponiamo è stata trasformata in un 4×4 estremo. Modifiche sono state fatte in tante parti della carrozzeria. Prima di tutto il posteriore squadrato della monovolume italiana è stato reso più sportivo, con un taglio più da coupé. Lunotto e montanti sono infatti più inclinati.

La Fiat Multipla è stata rialzata di una decina di centimetri ed è stata dotata di pneumatici all terrain. Altre modifiche riguardano la parte anteriore. Partendo dal basso abbiamo una vistosa protezione sotto scocca. Appena sopra una fantomatica griglia presa da una Ferrari, con tanto di cavallino rampante.

Come motorizzazione cosa potremmo aspettarci? Alcuni anni fa avremmo esclusivamente parlato di motorizzazioni a gasolio. Oggi, invece si potrebbe avere un’auto dotata di tecnologia ibrida ricaricabile. Magari su base motoristica Peugeot, con un ibrido ricaricabile da 300 CV complessivi e trazione integrale elettrica.

L’altra ipotesi potrebbe essere quella di una Fiat Multipla interamente elettrica, sempre con un motore anteriore ed uno posteriore, quattro ruote motrici e potenza tra i 250 ed i 300 CV. Tutte ipotesi ovviamente perchè una nuova Multipla non la vedremo almeno sino a fine decennio. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti.

L’articolo Nuova Fiat Multipla: estrema versione che punta al mondo dei fuoristrada proviene da Motori News.