Dicembre 7, 2021

Nuova Fiat Punto 2024: a seguire anche in versione Abarth?

Sembra sempre più probabile il ritorno di Fiat nel segmento B con quella che potrebbe essere l’erede della “defunta” Fiat Punto. Il possibile debutto, ancora da confermare, potrebbe avvenire intorno al 2024. Si tratterà di una vettura compatta di segmento B, lunga poco più di 4 metri, che Fiat punterà ad inserire in una fascia economica di mercato insieme alla nuova generazione della Citroen C3.

La nuova Fiat Punto, almeno in una fase iniziale della nuova carriera, potrebbe arrivare anche con motorizzazioni endotermiche, dotate di elettrificazione leggera. I propulsori più probabili che potremmo vedere sono i francesi PureTech. Ribadiamo comunque che la notizia necessita ancora di una conferma ufficiale da parte di Stellantis.

A listino, nel corso della carriera, potrebbe tornare anche una versione sportiva con marchio Abarth? Anche qui troppo presto per dirlo. Il brand dello Scorpione dovrebbe essere rilanciato a partire dal 2024-2025 con una versione puramente a batteria della nuova Fiat 500. Si potrebbe trattare di una potente utilitaria da oltre 150 CV.

Successivamente la gamma Abarth potrebbe espandersi con una compatta di segmento B, erede della Grande Punto/Punto Evo, con almeno 170-180 CV. Anche in questo caso potrebbe trattarsi di una versione puramente elettrica.

Le immagini utilizzate nell’articolo, ovviamente non ufficiali, sono dei render pubblicati sulla pagina Behance del profilo di Kleber Silva. Di seguito il link alla fonte:

FIAT PUNTO 2024, RENDER BY KLEBER SILVA

La proposta di una Fiat Punto Abarth a benzina dopo il 2025-2026 sembra alquanto improbabile. Anche il brand dello Scorpione sarà infatti impegnato ad un rilancio che punterà molto sull’elettrico. I patiti delle vetture rombanti dovranno farsene una ragione. Se un bel sound ci sarà, questo sarà purtroppo finto e ricreato al pc.

Una gamma di vetture ad alte prestazioni comunque è ben attesa dato che ad oggi Abarth propone solo la vecchia 500 in versione sportiva. Si tratta comunque di un modello che è in vendita da oltre 10 anni. Seppure ogni anno vengono proposte nuove versioni speciali, l’auto è sempre la stessa.

Ci attendiamo, grazie a Stellantis, una forte campagna di rilancio anche di Abarth. Se arriveranno motorizzazioni puramente elettriche pazienza, il trend delineato per gli anni a venire è questa. Speriamo comunque che anche Abarth torni a stupirci.

L’articolo Nuova Fiat Punto 2024: a seguire anche in versione Abarth? proviene da Motori News.