Nuova Fiat Punto: arriva nel 2022, la scommessa di Stellantis

Nuova Fiat Punto: arriva nel 2022, la scommessa di Stellantis

Dopo aver dato l’addio nel 2018, la Fiat Punto è attesa al rientro, grazie a Stellantis, entro la fine del 2022. Anche il sito tedesco Auto Bild è pronto a scommettere sull’arrivo della compatta italiana che andrebbe a colmare il vuoto lasciato nel segmento B.

Il brand italiano ha decisamente bisogno di riempire questa importante lacuna presente a listino, per cui il progetto della nuova Fiat Punto potrebbe subire una decisa accelerazione ed arrivare già entro la fine del prossimo anno. L’auto sarà progettata sula piattaforma CMP e condividerà buona parte delle tecnologie e dei propulsori con le cugine Opel Corsa e Peugeot 208.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dal sito Auto Bild di cui inseriamo di seguito il link al filmato:

https://www.autobild.de/artikel/fiat-punto-iv-nachfolger-skizze-stellantis-preis-gebraucht-18778935.html

Di seguito mostriamo i dati di vendita della Fiat Punto dal 2000 al 2020, si nota il calo importante soprattutto nell’ultimo decennio, quando l’auto, ormai datata, ha iniziato a perdere colpi nei confronti della concorrenza.

Vendite in Europa della Fiat Punto (fonte Carsalesbase)

Il debutto della nuova Punto potrebbe coincidere con i restyling di metà carriera di Opel Corsa e Peugeot 208, attesi per i primi mesi del 2023. La compatta italiana potrebbe arrivare leggermente prima e poi essere commercializzata proprio ad inizio 2023.

Il design dovrebbe prendere diversi aspetti della Fiat Tipo. Probabilmente si punterà ad una tecnologia meno spinta, almeno per le versioni d’attacco, in maniera da poter contenere il prezzo base. Potrebbero esserci infatti luci alogene, cerchi in acciaio e strumentazione analogica nella versione d’attacco. La nuova Fiat Punto potrebbe avere un listino a partire da circa 13.500 €, diventando una delle compatte più economiche sul mercato, capace anche di competere con la neonata Dacia Sandero.

Come motorizzazioni dovrebbero esserci i 1.2 PureTech, a benzina, aspirato e turbo con potenze da 75 a 131 CV. Scontato, invece, l’addio al gasolio.

La nuova Fiat Punto sarà anche elettrica. Troveremo infatti sotto al cofano la motorizzazione da 136 CV con 260 Nm di coppia e batterie da 50 kWh. La versione a zero emissioni dovrebbe garantire circa 350 km di autonomia e potrebbe essere lanciata ad un prezzo d’attacco di circa 28.500 €.

Non è escluso che la nuova Fiat Punto possa rinascere anche Abarth. In questo caso potremmo vedere la motorizzazione a benzina 1.2 PureTech da 155 CV ed anche una possibile variante elettrica da circa 150 CV e 300 Nm di coppia, con lo stesso motore che vedremo sulle Opel Corsa OPC e Mokka OPC.

L’articolo Nuova Fiat Punto: arriva nel 2022, la scommessa di Stellantis proviene da Motori News.

Redazione

Redazione