Maggio 22, 2022

Nuova Mini Countryman 2023: info del nuovo suv, sarà elettrica?

La terza generazione della Mini Countryman farà il suo debutto verso la metà del 2023, con le vendite che partiranno tra la fine dello stesso anno ed i primi mesi del 2024. Assisteremo ad un cambiamento davvero radicale di questo modello con in primis una crescita decisamente importante.

La nuova Countryman sarà infatti imparentata con la nuova BMW X1, quindi crescerà sino a circa 450 cm in lunghezza. L’auto sarà fabbricata in Germania.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dai filmati Youtube dei canali OnlyNewCars ed AASSi Project. Precisiamo che non si tratta di foto ufficiali, ma di render. Inseriamo di seguito i link ai due video:

La nuova Mini Countryman nascerà sulla piattaforma FAAR e sarà proposta sia a trazione anteriore che integrale. Questo pianale permetterà di lanciare versioni a benzina, ibride plug-in e probabilmente anche a gasolio.

Esteticamente l’auto avrà un look in continuità con il modello attuale, seppur con proporzioni differenti. Tanta la tecnologia con fari anche Matrix LED. La nuova MINI Countryman erediterà per gli interni un design del display direttamente da BMW. La strumentazione sarà di tipo digitale con design in stile mini (quadranti tondeggianti) ed un grande sistema di infotainment su schermo fino a 12 pollici. Tanti anche gli ADAS ed i sistemi di assistenza alla guida, previsto anche un inedito head-up display.

A livello di motorizzazioni la nuova Mini Countryman adotterà unità dotate di elettrificazione mild hybrid a 48 V con il 1.5 ed il 2.0 litri a benzina con potenze da 150 a circa 300 CV. Potrebbe esserci ancora un 2.0 litri a gasolio con 150 e 200 CV.

Le versioni ibride plug-in si baseranno sul 2.0 litri e dovrebbero avere circa 240 e 320 CV. Ci sarà un pacco batterie di dimensioni importanti, pari a circa 16-17 kWh, tale da garantire circa 70-75 km di autonomia a zero emissioni.

Per quanto riguarda il possibile arrivo della Mini Countryman elettrica, questa potrebbe debuttare nel 2024 ed avere motori con potenza tra i 200 ed i 320-330 km. Le batterie tra i 60 e gli 80 kWh potrebbero garantire un’autonomia sino a circa 600 km. Ovviamente la notizia della Countryman puramente a batterie è da confermare. Vi terremo aggiornati.

L’articolo Nuova Mini Countryman 2023: info del nuovo suv, sarà elettrica? proviene da Motori News.