Nuova Opel Grandland, restyling di scuola Mokka

Nuova Opel Grandland, restyling di scuola Mokka

Una X in meno e uno stile profondamente rivisitato, ispirato da chi, l’Opel Vizor e l’Opel Pure Panel li ha introdotti, creando uno stile e contenuti destinati a espandersi nell’offerta del marchio. Nuova Opel Grandland 2021 affronta un profondo restyling con accenti ripresi da Opel Mokka, di mestiere crossover urbano (scopri com’è andato nel primissimo contatto su strada).

Opel Grandland 2021 fari full led

OPEL GRANDLAND RESTYLING

Grandland si posiziona nel segmento superiore, suv compatto con un’offerta di motorizzazioni che dà ampia possibilità di scelta, ibrido plug-in compreso e in due versioni.

MOTORI

Sarà nelle prossime settimane, che porteranno al debutto sul mercato, che del Grandland restyling scopriremo tutti i contenuti al capitolo motori. Certo, l’Hybrid due e quattro ruote motrici, finora declinato in livelli di potenza da 225 e 300 cavalli, in un collaudato e prestazionale schema tecnico di casa Stellantis.

Opel Grandland Hybrid 2021

DESIGN

L’introduzione sul rinnovamento passa dal frontale riscritto, la fascia Opel Vizor ingloba i fari – anche del tipo IntelliLux Pixel led, una specifica a matrice di led, da 168 diodi sui due fari – nella fascia a tutta larghezza, nuova calandra. È il tratto più strettamente di ispirazione Mokka, che sarà anche uno dei punti focali di nuova Opel Astra.

Stile e contenuti tecnici, con risvolti sulla sicurezza, poter contare sui fari IntelliLux, dalla firma dei led diurni spigolosa. Si tratta di una proposta di fari adattivi, a controllo variabile del fascio di luce, così da garantire la massima luminosità su strada senza abbagliare altri veicoli.

Leggi anche: Le soluzioni per guidare Grandland X Hybrid a noleggio

L’elettronica, sulla base delle informazioni restituite dalla camera frontale, parzializza, attenua, l’intensità dei led che altrimenti andrebbero a disturbare altri guidatori.

ADAS

Adas di nuova Opel Grandland

Più strettamente classificabile tra gli Adas è, invece, il Night Vision. La visione notturna consente, grazie a una camera frontale con rilevamento termico dei corpi, di individuare la presenza di persone o animali a bordo strada e di rappresentare le figure sul display della strumentazione. La copertura del visore notturno è di 100 metri, adeguata a moltiplicare la sicurezza attiva in condizioni di bassa luminosità ambientale e condizioni di scarsa visibilità.

Restando sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida, Opel Grandland 2021 si presenta con un pacchetto di ausili standard, dal cruise control alla frenata d’emergenza con riconoscimento dei pedoni.

Ancora, l’alert in caso di uscita involontaria dalla carreggiata e il riconoscimento della segnaletica stradale. Potenziare questo corredo di Adas è un passare per l’assistenza avanzata dell’Highway Integration Assist. Nella marcia in autostrada abbia il funzionamento del cruise control adattivo con stop&go al mantenimento attivo della corsia. Per facilitare le manovre di parcheggio, inoltre, è previsto l’assistente al parcheggio, che rileva i punti liberi ed effettua le manovre in autonomia negli interventi sul volante.

INTERNI E INFOTAINMENT

Interni di Opel Grandland 2021

Opel ha una solida tradizione sulle attenzioni destinate al comfort di marcia,  con i sedili ergonomici certificati AGR. Una caratteristica che il suv ripropone, abbinandola alle regolazioni elettroniche dello schienale e del supporto lombare. Se si opta per i rivestimenti in pelle, le sedute saranno anche ventilate e riscaldabili.

Dove il frontale è un radicale passaggio di cambiamento stilistico, all’interno di Opel Grandland restyling è l’abbinata strumentazione digitale-infotainment che cattura l’attenzione. Anche qui c’è molto di Opel Mokka, il Pure Vision si presenta nella soluzione top di gamma con uno schermo dedicato alla multimedialità e ai servizi Opel Connect da 10 pollici di diagonale, leggermente orientato verso il guidatore.

La navigazione connessa del sistema Multimedia Navi Pro è la ciliegina sulla torta di un comparto infotainment avanzato: informazioni in tempo reale, sul traffico ad esempio, mappe aggiornabili con scambio dati via cloud, interfacce Apple CarPlay e Android Auto, sono alcuni dei contenuti del rinnovato Grandland. 

L’articolo Nuova Opel Grandland, restyling di scuola Mokka proviene da Fleet Magazine.

Redazione

Redazione