Nuova Rimac C_Two 2021, l’elettrica con prestazioni al top

Nuova Rimac C_Two 2021, l’elettrica con prestazioni al top

Il marchio croato Rimac, costruttore di supercar elettriche, ha pubblicato sul suo canale Youtube e su tutti i canali social, un video teaser. Si tratta della nuova vettura Rimac C_Two attesa per il 1 giugno 2021. In questo evento la Rimac presenterà la nuova C_Two. Ma cosa ci dobbiamo aspettare? L’auto è già stata presentata, a cosa stanno pensando? Ecco il video ufficiale:

Il video inizia con in primo piano quel paesaggio, burrascoso, che precede una tempesta. Uccelli che volteggiano in circolo. Cumulonembi che non fanno sperare per niente bene. Mare in burrasca. Si vuol far capire che ciò che sta per arrivare sia un qualcosa di aggressivo. Poi, successivamente, nel video si vede una “scia” a forma di auto, che assume le linee della Rimac C_Two. Guardandolo, il teaser, si ha la percezione che sia un qualcosa di veloce, di futuristico e silenzioso.

La seconda vettura prodotta dalla casa monterà quattro motori del tutto elettrici che svilupperanno una potenza di 1.914 CV, ovvero 1.408 kW. Compie lo 0 a 100 in 1,85 secondi, un vero e proprio missile terra aria, avendo una coppia motrice fissata a 2.300 Nm. La sua velocità massima è di 412 km/h. Con una lunghezza di 4,75 m e 1,20 m di altezza la C_Two ha un peso complessivo 1.950 kg. La batteria da 120 kWh garantisce 650 km di autonomia e una ricarica del 80% in soli 30 minuti.

Quest’auto ha nel suo “libretto” numeri e prestazioni da record. Vuole dimostrare ai fanatici dello “scoppio” che il “filo di rame” non è da meno. Molti storcono il naso riguardo al mondo elettrico, ma solo nel pensiero c’è questa differenza perché in pista non sono da meno, possono tenere tranquillamente, eppure superare, le vetture a motore termico.

Sono solo 150 gli esemplari che verranno prodotti. Guida autonoma di livello 4, sensori radar, lidar e ultrasuoni e per finire otto telecamere fanno della vettura un’auto, oltre ad essere molto veloce, anche molto sicura.

La Rimac, fabbrica avveniristica con sede a Zagabria, fondata da Mate Rimac che iniziò convertendo una BMW in una vettura elettrica. Le storie più belle e di successo iniziano sempre molto semplicemente, e questa è una di queste.
Non resta che segnarvi la data sul calendario perché questo inizio di mese comincerà sicuramente, con il piede premuto a martello sull’acceleratore, nel modo giusto.

L’articolo Nuova Rimac C_Two 2021, l’elettrica con prestazioni al top proviene da Motori News.

Redazione

Redazione