Giugno 1, 2023

Poteva finire in tragedia: guidava contromano sulla Roma-Fiumicino, positiva all’alcool test

Una ragazza guidava contromano sulla Roma-fiumicino, per giunta era positiva al alcool test, la cosa poteva finire in maniera molto grave.

Luci della volante
Le forze dell’ordine hanno sventrato una situazione che poteva essere gravissima – motori.news

Un fatto gravissimo è accaduto sulla strada che da Roma porta a Fiumicino, le autorità hanno sventrato una situazione, che poteva finire in maniera molto grave. Una situazione che purtroppo sulle nostre strade, si registra con abbastanza felicità. Una ragazza guidava contromano ed aveva i suoi valori alcolici, superiori a quelli consentiti dalla legge. Scopriamo meglio cosa è accaduto, vedendo anche cosa è stato combinato alla ragazza.

Vediamo cosa è accaduto sulla Roma Fiumicino

Un Smart guidata da una ragazza stava percorrendo la Roma Fiumicino contromano, il tutto verso l’ora di mezzanotte del 30 giugno. L’auto è stata avvistata da una volante, che stava viaggiando in direzione di Fiumicino, dato che stava rientrando dal servizio appena svolto. Subito gli agenti hanno mostrato la paletta all’auto che viaggiava in senso contrario. La ragazza però ha arrestato la sua marcia, soltanto dopo diversi metri, che aveva ricevuto l’ALT.

Foto Alcool test
Le ragazza alla guida dell’auto è stata sottoposta all’alcol test dove è risultata positiva – motori.news

La Polizia ha subito chiesto chiarimenti alla ragazza, che stava viaggiando con una sua amica. Le due erano dirette a casa ovvero al Marino, dopo aver passato la serata a Fregene, dicendo di essere sobrie. Purtroppo, l’alcool test subito effettuato dalla Polizia, ha dato esito positivo. Il suo tasso alcolemico era molto alto, rispetto a ciò che consente la norma. Gli agenti hanno subito sequestrato l’auto e la patente, inoltre la ragazza resta al vaglio.

Le legge su queste due infrazioni cosa ci dice?

Cosa ci dice la legge su queste due infrazioni, effettuate dalla ragazza? Vediamo subito. L’articolo 143 del Codice della Strada, nei commi 11 e 12, disciplina proprio la manovra di contromano:” Chiunque circola contromano è soggetto ad una sanzione amministrativa che va dai 167 euro ai 666 euro”. Ovviamente questo vale per le colpe minime, ma se ci si combinano altre infrazioni, la multa sale aggiungendo anche, il ritiro del mezzo e della patente.

Luci della Polizia
Fate attenzione quando vi mettete alla guidata con valori sballati perché correte tanti rischi – motori.news

La legge 120 del Codice della Strada invece, ci parla del tasso alcolemico che possiamo tenere, quando guidiamo. Questo tasso cambia a seconda se noi siamo neopatentati o no. Se siamo neopatentati, noi non possiamo toccare alcool, sennò subiremo il doppio della pena. Se non lo siamo, possiamo avere un tasso alcolemico sotto lo 0,5%. Da quella percentuale la multa sale in base a quanto risulta il nostro tasso, andiamo dai 500 euro di multa minimi ad un massimo di 6.000 euro. Ricordiamo che vedremo anche la nostra patente ritirata, oltre che in casi molto gravi anche la macchina. Questo perché gli incidenti dovuti all’alcool sono tantissimi, ed anche la manovra della ragazza, proviene da un’assunzione di alcool molto alta.

L’articolo Poteva finire in tragedia: guidava contromano sulla Roma-Fiumicino, positiva all’alcool test proviene da Motori News.