Ottobre 6, 2022

RB17, la prima Hypercar della Red Bull: una bestia da 1250cv con motore Ibrido

La prima Hypercar della Red Bull è realtà, l’auto è interamente progettata dalla grande mente di Adrian Newey, e sarà per la pista.

RB17 Red Bull
RB17 Red Bull – Motori.News

Il momento è giunto, la svolta nella storia della Red Bull è arrivato, la casa presenta la sua prima Hypercar, che sarà ispirata alle sue monoposto di F1. L’auto, che sarà in edizione limitata, è stata interamente progettata, da Adrian Newey. Questa macchina è speciale, visto che è la prima che uscirà dalla fabbrica di Milton Keynes, ma sembra che essa sarà omologata solo per la pista. Scopriamo da vicino ciò che sappiamo, di questa stupenda auto.

Scopriamo questa Hypercar

RB17 è il nome di questa auto, la prima interamente progettata e sarà sviluppata dalla sola casa austriaca. Questa va subito chiarito, perché c’era già stata una collaborazione con Aston Martin, per la riuscita della Valkyrie. L’auto sportiva, targata RedBull, dovrebbe vedere la luce entro il 2025. Il disegno della macchina come succede in F1 è tutto di Newey, tanto che avrà molte somiglianze con le monoposto da corsa.

Andrian Newey foto
Adrian Newey è l’artefice dei grandi successi della RedBull – motori.news

Il CEO RedBull, Christian Horner, si è espresso su questa vettura:” Questa è una pietra miliare per l’evoluzione di RedBull Advanced Technologies, perché dimostra che possiamo produrre auto di serie, all’interno del nostro RedBull Technology Campus”. L’auto prenderà dall’esterno solo i vetri, il gruppo cambio e la centralina, questo perché non ha ancora una tecnologia che glielo permette. L’idea di un’auto costruita in casa era nata nel 2014, ma solo ora la casa ha sviluppato una tecnologia in grado, di potersi permettere questa chicca.

Il motore che dovrebbe montare l’auto

L’auto dovrebbe montare un V8 biturbo, alimentato anche da un sistema di recupero dell’energia (ERS). L’ERS serve per dare il pieno di coppia anche se l’acceleratore non è al massimo, e il tutto con un’unità ibrida, da 150 Cavalli. La potenza dell’auto dovrebbe essere pari a 1250 Cavalli, con un rumore da vecchi tempi. L’auto avrà il sistema di sospensioni attive, e l’auto nasce per massimizzare l’effetto suolo, tanto caro all’ingegnere Newey.

Presentazione della Valkyrie
Questa è la Valkyrie l’auto nata in collaborazione con Aston Martin – motori.news

La RB17 nasce per la pista, ovvero sì dovrebbe utilizzare solo lì. Si parla però, di una sua variante coupé con il tetto decappottabile, per la strada. Il 2025 dovrebbe essere il suo anno di lancio, con 50 esemplari da vendere. L’auto vedrà la riuscita di sole 15 auto l’anno, quindi si parla che starà sul mercato per almeno tre anni. Il suo prezzo di vendita, sì aggira sui 5 milioni di euro, quindi un prezzo accessibile a pochi, e magari la prima sarà regalata al Campione del Mondo in carica della F1, Max Verstappen.

L’articolo RB17, la prima Hypercar della Red Bull: una bestia da 1250cv con motore Ibrido proviene da Motori News.