Novembre 27, 2022

Scende dalla macchina per fare la pipì, quello che accade dopo ti lascerà senza parole

Quante volte è capitato, mentre si è in viaggio, di vedere delle macchine ferme sul ciglio della strada o nelle piazzole di sosta dell’autostrada, e di chiedersi cosa stessero facendo? Tantissime. In genere si tratta di uomini o donne che hanno bisogno di liberare la vescica nell’immediato, con urgenza.

Pipì
Pipì per strada – Motori.News

Non c’è nulla di strano e nemmeno niente di sbagliato. La legge non lo vieta, purché non si rinunci alla dignità e non si corra il rischio di mettere in imbarazzo delle altre persone.

Purtroppo però non tutti hanno rispetto per se stessi e per gli altri. La dimostrazione è chiara e palese, basta fare riferimento al caso dei due giovani fermati il 5 marzo a Roma proprio per questo motivo. 

Cosa è successo a Roma

L’episodio in questione, è avvenuto proprio fuori da una discoteca romana. I protagonisti della storia, sono due giovani che dopo essersi divertiti insieme ai coetanei, probabilmente alzando un po’ troppo il gomito, hanno urinato sulla portiera di una macchina. L’auto era parcheggiata fuori dalla discoteca, a pochi passi dall’ingresso, davanti a decine e decine di persone

Purtroppo però, i due giovani, non si sono accorti della presenza degli agenti della polizia, che dopo aver notato quanto stava succedendo, sono intervenuti e hanno punito entrambi con una multa che difficilmente dimenticheranno nella loro vita.

macchina-Motori.news

Urinare sull’auto è stata la peggiore idea della loro vita, ecco che multa hanno dovuto pagare

I due ragazzi avevano tranquillamente urinato su un’auto parcheggiata in via Barberini. Secondo il loro punto di vista, si trattava di una semplice bravata che non avrebbe avuto alcuna conseguenza né per loro, né tanto meno per il proprietario della macchina che al ritorno avrebbe soltanto trovato la bella sorpresa.

Purtroppo per loro però la bravata ha subito avuto delle ripercussioni molto più grandi, del tutto inaspettate. Gli agenti infatti, senza alcun timore, si sono avvicinati chiedendo loro delle spiegazioni sul gesto commesso. I giovani hanno provato a spiegare il perché dell’azione, ma sono stati comunque costretti a pagare una multa di €3000 a persona.

Adesso si spera che quanto successo a Roma qualche mese fa, possa fungere da monito per tutti gli altri giovani attratti o affascinati dall’idea di fare la stessa cosa. Le conseguenze di un atto certamente non divertente o simpatico, sono davvero grandi e gravi. Se non si può aspettare di tornare a casa, si può comunque fare la pipì per strada, ma in punti nascosti, certamente non in zone affollate.

L’articolo Scende dalla macchina per fare la pipì, quello che accade dopo ti lascerà senza parole proviene da Motori News.