Ottobre 6, 2022

Sportello della macchina, mai lasciarlo aperto se stai dentro: finisci subito in tribunale

Quando si apre lo sportello della macchina bisogna sempre stare attenti a non provocare danni perché a volte la colpa può essere indirizzata soltanto a chi sale o scende dall’auto. Ecco in quali casi.

Aprire sportello senza guardare
Aprire sportello senza guardare – motori.news

Tutti noi, quando parcheggiamo un auto o stiamo per salire al suo interno e stiamo per aprire lo sportello, siamo molto frettolosi e non ci accorgiamo se c’è qualcuno alle nostre spalle e a volte accade di provocare dei danni.

Questo però fa parte del buon senso, infatti ogni qual volta dobbiamo entrare in un auto o stiamo per uscire bisogna sempre guardare se è in arrivo un altro mezzo o se ci sono pedoni o un ciclista.

Sportello: attenzione quando apriamo quello del nostro veicolo

Il Codice della Strada è ben preciso riguardo la colpevolezza di quando accade un incidente per questo motivo. Quando il sinistro viene effettuato da due auto, la colpevolezza è al 50% e nessuno dei due ha la piena ragione.

Questo però può venire meno se, uno dei due, ha delle prove che il sinistro è stato causato solo dall’altra parte violando il Codice della Strada e che la persona che si ritiene innocente dimostri di aver fatto di tutto per evitare il danno.

In caso contrario si parla di concorso di colpa e il risarcimento e dimezzato e nessuno dei due automobilisti percepisce il premio sul Rc-auto che prevede un aumento in caso di incidenti.

Il risarcimento del danno può essere richiesto solamente se la persona che ne fa richiesta abbia i documenti prima citati e che sia stato travolto da un imprevedibile condotta non consona da parte dell’altro conducente con prove tangibili e testimonianze.

Sportello auto: attenti a quando lo stiamo per aprire
Bisogna fare attenzione quando apriamo lo sportello del nostro veicolo – motori.news

Questo ha a che fare con il Codice della Strada e con i regolamenti che riguardano la sicurezza stradale quando un conducente è in sosta o sta per scendere o salire dalla propria auto e deve seguire le norme applicate.

Le cose sono ben diverse se ad essere coinvolto nel sinistro è un pedone o un guidatore di bicicletta, in questo caso, si parla di presunzione di responsabilità da parte dell’automobilista.

Questo perché per ritenersi innocente deve dimostrare di non aver avuto modo di evitare l’urto e questo solo se la persona coinvolta non ha guardato la strada ed è comparsa improvvisamente prima dell’incidente.

Lo stesso accade a chi apre uno sportello quando l’auto è ferma. La Cassazione non distingue il danno se un veicolo è in corsa o è ferma dato che le norme non hanno una deroga se l’auto è in sosta o in fase di carico o scarico merce.

Cosa può accadere

Questo perché chi sale o scende dall’auto, dovrebbe prevedere e controllare se vicino lo sportello, davanti o dietro è in arrivo un veicolo o una persona ed evitare quindi l’impatto che ne può conseguire.

In caso di scontro, la colpa è sempre da parte ci colui che ha effettuato il gesto di apertura dello sportello e quindi è proprio questo qui che deve risarcire il danno sempre se quest’ultimo non abbia prove del fatto che non ha potuto evitare lo scontro.

Sportello auto: attenti a quando lo stiamo per aprire
Le bici e i pedoni quasi sempre non sono responsabili dell’impatto con lo sportello – motori.news

Nel 2016 la Cassazione ha condannato per omicidio colposo un automobilista che non accorgendosi dell’arrivo di una moto aprendo lo sportello ha provocato la caduta di un centauro che correva a velocità elevata che nell’impatto ha perso la vita.

Pertanto, quando stiamo per salire in auto o stiamo per scendere, indipendentemente se il motore sia acceso o no, dobbiamo stare attenti a non coinvolgere nell’apertura del nostro veicolo altri conducenti o persone al fine da non incorrere in processi o sanzioni molto gravi.

Sportello auto: attenti a quando lo stiamo per aprire
Bisogna sempre guardare se sta arrivando un mezzo o un pedone prima di salire o scendere dall’auto – motori.news

Il Codice della Strada è molto rigido e questo tipo di trasgressioni, anche se possono sembrare lievi, possono portare al ritiro della patente e del mezzo oltre che a multe e reclusioni.

L’articolo Sportello della macchina, mai lasciarlo aperto se stai dentro: finisci subito in tribunale proviene da Motori News.