Valentino Rossi, la storia si chiude: il nove volte campione del mondo annuncia il ritiro dalla MotoGP

Valentino Rossi, la storia si chiude: il nove volte campione del mondo annuncia il ritiro dalla MotoGP

Domenica prossima il campionato mondiale di MotoGP tornerà in pista per il Gran Premio di Stiria sul circuito del Red Bull Ring, in Austria. Dunque mancano altre nove gare al termine della stagione 2021, ma la vera ed in parte inaspettata notizia riguarda Valentino Rossi. Ebbene, il fatidico momento è arrivato: il nove volte campione del mondo, oggi 5 agosto, ha annunciato il ritiro dalle corse.

Valentino Rossi alla veneranda età di 42 anni e mezzo ha deciso di appendere il casco al chiodo (almeno quello della MotoGP) e l’ha annunciato oggi nel corso della conferenza convocata a Spielberg dinanzi agli giornalisti ed a Carmelo Ezpeleta, boss di Dorna. Così il campione di Tavullia con due occhioni lucidi per la commozione ed un gran sorriso che l’ha sempre contraddistinto ha deciso di fermarsi a fine stagione 2021. Per lui è stata dura prendere questa decisione, avrebbe voluto correre per altri 20-25 anni, ma è arrivato il momento di dire basta. Purtroppo, questa in corso sarà l’ultima metà stagione come pilota di MotoGP.

La leggenda delle due ruote ha poi aggiunto che per lui è un momento triste e difficile, dire che l’anno prossimo non correrà più con una moto. Ha fatto questo magnifico e spettacolare sport per quasi 30 anni e l’anno prossimo la sua vita cambierà da un certo punto di vista. Ma è stato grandioso e si è divertito tantissimo. È stato un percorso lungo e molto divertente, con momenti indimenticabili con tutto il mio team e i ragazzi che lavorano con lui.

Sono ben 26 le stagioni dove Valentino Rossi si è reso sempre protagonista e fatto impazzire tantissimi appassionati, tifosi e l’innumerevole ‘popolo giallo’, scendendo in pista sempre con tanta grinta, cuore, passione e professionalità. I titoli conquistati sono 9 (di cui 5 consecutivi ed ottenuti tra il 2001 e il 2005), 115 sono i gran premi vinti, 235 i podi e 65 le pole position. Insomma, per il ‘Dottore’ il 14 novembre 2021 sarà un’emozione unica e indescrivibile, quando calcherà per l’ultima volta il tracciato conclusivo di Valencia e quando salirà sfrecciando in sella ad una MotoGP. Non possiamo che augurargli sempre il meglio e dirgli a gran voce: Grazie Doc.

L’articolo Valentino Rossi, la storia si chiude: il nove volte campione del mondo annuncia il ritiro dalla MotoGP proviene da Motori News.

Redazione

Redazione