Agosto 20, 2022

5 errori più frequenti alla partenza dell’esame di Guida | Così ti bocciano subito

State per fare l’esame per la Patente di Guida? O comunque siete guidatori distratti, e volete fare un brevissimo ma importante ripassino? Ecco cosa dovere sapere

Errori esame di guida
Errori esame di guida – Motori.News

Per moltissimi di noi prendere la patente di guida ha rappresentato un vero e proprio incubo. Anche chi ha preso la patente da molti anni ormai, ancora ricorda quanto tenesse a quell’esame, e quanto poi alla fine si rivelò più facile di quello che sembrava. C’era chi aveva il terrore dell’esame teorico, e ripeteva centinaia di volte i fogli degli esercizi per la paura di essere bocciato il giorno del fatidico esame.

5 errori da non fare mai all’esame di Guida

E c’era chi invece era abbastanza sicuro della conoscenza del motore, e del Codice della Strada, ma si sentiva assolutamente impacciato quando si metteva alla guida dell’auto. E per questo, se non aveva la possibilità di farsi fare lezioni di guida da un parente, ne pagava tante e salate alla scuola guida.

Per tutti i giovani che fra poco, o nei prossimi mesi, si cimenteranno nell’esame di guida, ci permettiamo di dare 5 semplici consigli che possono aiutare a superare, in maniera ancora più brillante e senza patemi d’animo, l’esame pratico di guida.

Ragazzo allaccia la cintura di sicurezza
Ragazzo allaccia la cintura di sicurezza motori.news
  • Una delle cose assolutamente da non fare, è partire senza aver sistemato il sedile, e regolato sia lo specchietto retrovisore che i due specchietti esterni laterali. Questo innanzitutto è fondamentale per poter effettuare meglio tutte le manovre che dobbiamo eseguire. E poi perché facciamo vedere al funzionario della Motorizzazione che deve giudicare la nostra guida, che siamo attenti e preparati sin da subito.
  • Altra cosa fondamentale che non possiamo assolutamente dimenticare, è quella di indossare la cintura di sicurezza prima di partire. La sicurezza mentre si viaggia è la prima cosa da tenere in conto.
  • Controllare che tutte le portiere dell’auto siano chiuse (i modelli recenti di auto, segnalano la presenza di eventuali sportelli aperti, nel momento in cui accendiamo il motore, ma nelle auto di vecchia generazione dobbiamo stare attenti noi a questo particolare. Soprattutto il portellone del retro dell’auto spesso viene aperto e richiuso male, e si può aprire all’improvviso mentre stiamo guidando.
  • Partire con il freno a mano inserito. Questa è una cosa che succede moltissime volte, sia quando si è alle prime armi nell’esperienza di guida, sia quando dobbiamo effettuare l’esame pratico e, presi dall’emozione e qualche volta dal panico, ci dimentichiamo di disinserire, prima di partire, il freno chiamato di stazionamento.

    Neo patentata mostra il documento
    Neo patentata mostra il documento – motori.news

  • Ultima cosa a cui tiene particolarmente il funzionario della Motorizzazione, durante l’esame di pratica, è di stare molto attenti, sempre prima di far partire la vettura, è di controllare lo specchietto retrovisore, per scongiurare l’eventuale presenza di cicli, motocicli, pedoni o altre macchine. E, seconda ma ugualmente importantissima cosa, ricordatevi sempre di azionare la freccia quando uscite dal posto di stallo.

Tutte queste regole, moto facili e semplici da seguire, sono fondamentali e vi faciliteranno tantissimo la guida anche una volta che avrete preso la patente!

L’articolo 5 errori più frequenti alla partenza dell’esame di Guida | Così ti bocciano subito proviene da Motori News.