Agosto 20, 2022

Alfa Romeo 33 Stradale: la casa del biscione avrà un erede della C8?

Per chi non la conoscesse la vettura Alfa Romeo 33 Stradale è un gioiello unico che ha fatto la storia dell’automobilismo. Ora tornerà sul mercato in questa nuova veste.

Alfa Romeo 33 Stradale
Alfa Romeo 33 Stradale – Motori.News

Il gruppo Stellantis, a cui appartengono sia Fiat che Alfa Romeo, come abbiamo già avuto di scrivere nei giorni scorsi, ha finalmente deciso di rilanciare il marchio del Biscione, con l’evidente intento di farlo ritornare ai fasti del passato. In questi ultimi anni il logo Alfa Romeo è stato praticamente abbandonato, al punto che sono stati quasi due milioni i clienti persi.

La nuova Alfa Romeo 33 Stradale

Ora finalmente, a partire dal prossimo anno, fino al 2030, il gruppo Alfa Romeo produrrà una serie di veicoli nuovi, si parla di 5, che arricchiranno e rinnoveranno tutto il parco auto del Biscione.

Tra tutte queste novità che Stellantis presenterà, ci potrebbe essere spazio per una vettura che possiamo definire un gioiello unico al mondo. Stiamo parlando di un possibile ritorno della Alfa Romeo 33 Stradale, declinata ai tempi nostri, quindi con tecnologia e linee al passo con i tempi.

Interni Alfa Romeo 33 Stradale
Interni Alfa Romeo 33 Stradale – Motori.News

Il Ceo dell’Alfa, Jean Philippe Imparato, ha più volte illustrato le caratteristiche delle nuove uscite del Biscione e, ha lasciato intendere che, oltre i nuovi modelli, ci potrebbe essere una re interpretazione di uno vecchio, appunto.

Per quelli che non sono appassionati di Alfa Romeo, ricordiamo che Alfa Romeo 33 Stradale venne commercializzata negli anni sessanta, precisamente dal 1967 al 1969, A produrla fu la divisione sportiva Autodelta in solo 19 pezzi (per questo la definizione di ‘gioiello unico al mondo’ è azzeccata). Ricordiamo anche che il propulsore inserito all’interno di quella vettura era un 2000 V8 da 230 CV.

Su strada l'Alfa Romeo 33 Stradale
Alfa Romeo 33 Stradale – Motori.News

Questa Alfa Romeo potrebbe quindi, stando ai rumors, tornare ai fasti del passato con un restyling del vecchio modello, conservando però la unicità del prodotto. Infatti della Alfa Romeo 33 Stradale ne saranno prodotti ‘solo’ 33 pezzi. Di questi, 16 saranno spinti da un motore a benzina, e altri 16 potranno godere di un propulsore elettrico. L’unico pezzo restante potrebbe essere quello chiamato di ‘lancio’, che la stessa Alfa potrebbe poi inserire, in maniera permanente, nel famoso Museo Alfa Romeo che si trova ad Arese. Altra opzione è che il 33esimo modello potrebbe essere messo all’asta in modo da aiutare chi ne ha più bisogno.

Il Prezzo incredibile della Alfa Romeo 33 Stradale

Nuova Alfa Romeo 33 Stradale
Nuova Alfa Romeo 33 Stradale – motori.news

Quando parliamo di questa vettura, che sarà commercializzata appunto in soli 32 esemplari vendibili, parliamo di un pezzo talmente raro che avrà un prezzo eccezionalmente elevato. Per i fortunati che riusciranno a prenotare e poi possedere questa Alfa, si prevede che dovranno sborsare dai 500mila fino al milione di euro.

Per quanto concerne i motori invece, la nuova Alfa Romeo 33 Stradale potrebbe ‘indossare’ un motore a benzina 3.0 V6 biturbo da 630 CV di potenza. Nella versione elettrice invece si prevede l’adozione di una unità elettrica da 1.000 CV, la stessa sarà in dotazione in uno dei nuovi modelli dell’Alfa, la Folgore.

Per ultimo vi diciamo che il lancio ufficiale di questa vettura è previsto per il 2023.

L’articolo Alfa Romeo 33 Stradale: la casa del biscione avrà un erede della C8? proviene da Motori News.