Maggio 22, 2022

Alfa Romeo Brennero: la sorella minore della Tonale avrà una versione full electric?

Il gruppo Stellantis ha deciso di far tornare il marchio Alfa Romeo ai fasti di una volta. Ecco tutti i modelli in uscita, compresa la già mitica ‘Brennero’

Alfa Romeo Brennero Tonale
Alfa Romeo Brennero, Tonale – Motori.News

L’Alfa Romeo è ormai parte integrante del grande gruppo Stellantis e la nuova nave madre prevede importanti investimenti nel marchio italiano per tutto il prossimo decennio. L’Alfa è già in procinto di espandere il proprio parco vetture, per tornare ai fasti di un tempo. Il Tonale è stato presentato solo poche settimane fa. Ma questo non sarà l’unico nuovo crossover nella scaletta delle presentazioni, che saranno fatte a breve.

L’Alfa Romeo torna ai livelli del passato

In una intervista all’Automotive News Europe, il CEO di Alfa, Jean Philippe Imparato, ha parlato molto e descritto in modo dettagliato il nuovo modello, che sarà anche la prima auto completamente elettrica di questo marchio. Imparato ha rivelato che il nuovo modello – presumibilmente chiamato Brennero – sarà come se fosse una sorella minore, ma di gran fascino e qualità, del modello Tonale. Il lancio sul mercato avverrà nel 2024 e, a quanto pare, con motori a combustione. La prima variante puramente elettrica dovrebbe apparire nel 2025. Secondo Imparato, dal 2025 in poi tutti i nuovi modelli saranno elettrici al 100%.

Imparato ha fatto un lavoro eccellente nel tempo in cui ha lavorato alla Peugeot. Ora la sua intenzione è fare lo stesso con il marchio cult italiano per eccelenza. Ha affermato che il suo scopo è quello di competere con la BMW (anche in termini di prezzo) ovunque i due marchi competano direttamente.

Alfa Romeo Brennero
Alfa Romeo Brennero -motori.news

Per fare questo l’Alfa Romeo ha bisogno di modelli urgentemente freschi. Cinque di loro saranno lanciati nei prossimi anni. Uno di questi è il Tonale sopra citato, che sarà distribuito ai rivenditori nel secondo trimestre del 2022. Altri due sostituiranno Giulia e Stelvio.

La quarta vettura è il piccolo crossover sotto il Tonale. Non c’è ancora una decisione finale sul modello numero cinque. Tuttavia, secondo Imparato, dovrebbe competere anche fuori dall’Europa, e questo porta a pensare al mercato statunitense e quindi ad un modello dalle grandi dimensioni.  Alfa vuole mostrare almeno un nuovo importante prodotto ogni anno fino al 2030, che si tratti di un modello completamente nuovo o di un restyling.

La Brennero quindi è solo l’inizio, ma già mostra già il nuovo focus sui segmenti ad alta crescita. Inoltre, è la prima macchina per il passaggio tra il passato della combustione e il futuro elettrico del Cuore Sportivo. 

Caratteristiche e prezzo della nuova Alfa Romeo Brennero

Retro Alfa Romeo Brennero
Retro Alfa Romeo Brennero – motori.news

Per quanto riguarda le caratteristiche che contraddistingueranno questa vettura, ancora non si conoscono molti dettagli. Sappiamo che la versione elettrica, con ricarica piena, avrà una autonomia di 310 chilometri orari. Sono inoltre previste alcune versioni a benzina. Il Diesel non è contemplato tra le scelte. La lunghezza del veicolo si aggirerà intorno ai 420-430 centimetri, e il prezzo di partenza, del modello base, è stato definito tra i 28 mila e i 30 mila euro.

L’articolo Alfa Romeo Brennero: la sorella minore della Tonale avrà una versione full electric? proviene da Motori News.