Luglio 16, 2024

F1 Benetton:la monoposto di Shumi e Pratese in vendità | Il prezzo è da capogiro

La Benetton F1 di Micheal Schumacher e di Riccardo Patrese sta per essere messa all’asta, ed il prezzo è davvero stellare.

F1 Benetton Shumi Pratese
F1 Benetton, Shumi e Pratese – Motori.News

Le monoposto di F1 della Benetton del 1993 stanno per essere messe all’asta, tutte e due le auto. Le auto, che furono guidate da Michael Schumacher e da Riccardo Patrese, potranno essere prese all’asta, con un costo di partenza che è davvero stellare. La storia di questa vettura è davvero fantastica, conquistando addirittura una vittoria in stagione, e diversi podi. Guardiamo da vicino questa vettura e scopriamo anche il prezzo di partenza.

Un po’ di storia della B1293B

La Benetton B193B fu guidata nella stagione 1993 da un all’ora giovane Michael Schumacher, ed uno dei migliori piloti italiani come Riccardo Patrese. La stagione 1993 fu dominata dalla Williams, con la conquista del titolo piloti con Alain Prost e vincendo anche il titolo costruttori. La Benetton però si inserì bene, come terza forza della stagione, dietro alla casa di Groove e alla McLaren di Senna. La stagione per Benetton ha avuto il suo culmine, durante il Gran Premio di Portogallo, del 26 settembre, dove Schumacher conquistò la vittoria ad Estoril.

Benetton B193B anteriore
Una foto della Benetton B193B messa all’asta – motori.news

La Benetton quell’anno presentò tre vetture, ovvero parti dalla B193A, per poi presentare a Donington la versione B, addirittura ci fu anche la monoposto C ma fu scartata dai piloti. Quella che sarà messa all’asta è proprio la B ovvero quella che conquistò la vittoria in Portogallo. L’auto in questione è stata progettata da grandi uomini della F1, basti pensare che il direttore tecnico del progetto era un certo, Ross Brawn.

Caratteristiche dell’auto e il suo prezzo d’asta

La vettura è colorata principalmente dal giallo dovuto al suo sponsor principale Camel (marca di sigarette), ma poi c’era anche molto verde dovuto ad altre sponsorizzazioni. La Benetton nel 1993 aveva portato modifiche importanti sulla propria monoposto. Modifiche come il sistema di sospensione attiva e il cambio semiautomatico a 6 rapporti. Il motore, che monta questa vettura di F1, è il Ford Cosworth V8 specifica ABA8.

B193B Benetton posteriore
La Benetton B193B usata durante le manifestazioni d’epoca – motori.news

Le due auto saranno messe all’asta il 24 giugno di quest’anno, quest’asta è organizzata dalla Bonhams, e si svolgerà durante il Goodwood Festival of Speed. Le auto saranno vendute per intero ed in ottima forma, avendo corso molte volte, durante la manifestazione sopra citata. Il prezzo che molti stimano delle auto è di 1,2 milioni di euro, ma per altri si arriverà agli 1,8 milioni di euro per aggiudicarsene almeno una. Insomma, chi può spendere queste cifre, si può portare a casa un pezzo di storia della F1.

L’articolo F1 Benetton:la monoposto di Shumi e Pratese in vendità | Il prezzo è da capogiro proviene da Motori News.