Agosto 9, 2022

Fiat Campagnola 2023, un’auto che realizzerebbe il sogno di molti | RENDER

Fiat Campagnola l’auto dei nostri nonni e genitori, ancora scolpita nel cuore di tutti. Ecco come potrebbe essere il fuoristrada del Lingotto

Fiat Campagnola 2023
Fiat Campagnola 2023 – Motori.News

La Fiat Campagnola sta per tornare in commercio? Molti di noi, soprattutto i più grandicelli, ricordano benissimo questo ‘fuoristrada’ del Lingotto, nato prima come veicolo militare e poi, come vettura civile. Nelle sue versioni civili 1101/1102 Campagnola, 1107A Nuova Campagnola, e nelle versioni militari AR5x e AR76A, questa vettura venne prodotta dal 1951 al 1987.

Storia e sviluppo dell’auto di Papa Giovanni II

La storia di questa vettura è molto curiosa, e ha trascorso quasi 40 anni della storia italiana, con un ruolo di primissimo piano. Si era agli inizi degli anni cinquanta, quando il Ministero della Difesa italiano, notato che le Jeep che avevano lasciato gli alleati, erano ormai diventate vecchie e senza pezzi di ricambio, decise di cambiarle.

Lo stesso Ministero quindi, chiese a chi fosse interessato di produrre e proporre un modello di fuoristrada agile. L’ingegnere Giacosa, della Fiat, a quel tempo uno dei geni della motorizzazione italiana, spendo in anticipo di questo idea, cominciò a studiare e progettare una vettura completamente italiana, ma che prendeva a modello la mitica Jeep dell’esercito americano.

Interni Fiat Campagnola 2023
Interni Fiat Campagnola 2023 – Motori.News

La Fiat, appena fu pronta la Campagnola modello 1101, propose al Ministero questa macchina, che ebbe la meglio sulla Alfa Romeo 1900M Militare, e cominciò quindi la produzione per scopi militare di questa vettura. Subito dopo partì anche la commercializzazione per usi civili, che ebbe un grandissimo successo.

La Campagnola, oltre che essere usata dall’esercito, è famosa per altri due motivi. Il primo è che nel 1951, nell’ultimo mese dell’anno, due Fiat Campagnola attraversarono per intero l’Africa da nord a sud (da Algeri a Citta’ del Capo), impiegando, tra andata e ritorno, solo 11 giorni, 4 ore e 54 minuti. Questo primato rimane ad oggi tuttora record mondiale.

Il terzo motivo è che per quasi 30 anni, dal 1980 fino all’anno 2007, la Campagnola è stata usata quasi sempre, prima da Papa Giovanni Paolo II, e poi da Benedetto XVI, come Papamobile. Su una di queste vetture il Papa polacco subì un attentato da parte del terrorista Alì Acga.

Nuova Fiat Campagnola 2023
Nuova Fiat Campagnola 2023 – Motori.News

La nuova Fiat Campagnola, prezzo e motore

Vi abbiamo raccontato della storia di questa celebre auto, perché ci sono molti rumors all’interno di casa Stellantis, che stanno ad indicare che presto, potremmo vedere di nuovo in circolazione la mitica Campagnola.

Il render che è stato sviluppato e che è possibile vedere nel video inserito nell’articolo, parla, per la rinascita di questa Fiat, di un propulsore a benzina 1.9 turbo benzina da 250 cavalli, con trazione integrale.

La linea estetica della vettura sarebbe al passo con i tempi, con un occhio di riguardo alla sportività, in maniera da attirare anche una clientela giovane. Per quanto riguarda le dotazioni, detto del propulsore a benzina, potrebbe essere aggiunto un motore ibrido e poi, uno elettrico.

L’idea è quella di sviluppare un piccolo Wrangler, con un propulsore di quattro litri, che sprigiona 175 cavalli di potenza. Il cambio sarebbe manuale a 6 marce, o automatico con l’inserimento di ben otto rapporti.

Per quanto riguarda il prezzo, secondo i vari modelli e motori, dovrebbe andare dai 22 mila ai 30 mila euro.

L’articolo Fiat Campagnola 2023, un’auto che realizzerebbe il sogno di molti | RENDER proviene da Motori News.