Aprile 18, 2024

Guidare senza patente: da oggi si può, ma solo con questi veicoli

È possibile guidare senza patente? Dipende dal veicolo che si guida. Vediamo le circostanze esatte in cui si può.

patente-Motori.news

Sia le minicar che le microcar vengono definite come auto senza patente. Queste auto sono piccole, facili da manovrare, consumano meno delle auto normali e possono essere guidate da giovani privi di patente.

Questi tipi di veicoli sono sempre più diffusi sulle strade, soprattutto nelle città a grande densità urbana.

Niente condizioni meteorologiche avverse che si subiscono sui ciclomotori e, inoltre, possono esercitarsi alla guida di un veicolo a quattro ruote per ottenere la patente B al compimento del 18° anno di età.

Minicar: ecco cosa dice la legge in merito

Secondo l’attuale normativa, nel nostro Paese le minicar sono quadricicli a motore, così come enunciato dall’articolo 53, paragrafo 1, lettera h del Codice della Strada.

Guida senza patente minicar
Guida senza patente minicar – Motori.News

Secondo la norma, un quadriciclo a motore è un veicolo a quattro ruote per il trasporto di merci, per trasporti speciali o per scopi specifici, con una capacità massima di una persona diversa dal conducente al posto di guida.

La massa a vuoto non deve essere superiore a 0,55 tonnellate e può raggiungere una velocità massima di 80 km/h su una superficie stradale piana, esclusa la massa della batteria se è a propulsione elettrica.

Chi può guidare senza patente?

È possibile guidare una microcar anche se non si possiede la patente di guida B. L’importante è essere in possesso di una patente di guida per quadricicli leggeri (quadricicli con potenza inferiore a 4 kW e velocità massima fino a 45 km/h) oppure ciclomotori (50 cc) partendo dall’età di 14 anni, ovvero patentino AM.

Pertanto, sebbene sia possibile ottenere una patente di guida e guidare una minicar dall’età di 14 anni, non è consentito trasportare passeggeri fino all’età di 18 anni.

Dal 2011, per guidare una minicar, oltre all’esame di teoria, è necessario sostenere anche un esame di guida simile a quello richiesto per ottenere la patente B.

Le minicar che hanno cilindrata inferiore o uguale a 50 cc, potenza massima di 4 kW e velocità massima di 45 km/h possono essere guidate da chi ha la patente AM, che si può ottenere a partire dai 14 anni.

Esistono anche minicar che per legge sono considerate quadricicli pesanti, con potenza massima di 15 kW e massima velocità a 80 km/h. Tuttavia, per questi veicoli è necessaria la patente B1, che può essere conseguita al compimento dei 16 anni.

L’articolo Guidare senza patente: da oggi si può, ma solo con questi veicoli proviene da Motori News.