Ottobre 28, 2021

Mazda MX-5: ecco come sarebbe in versione Shooting Brake

La Mazda MX-5 è un’icona dell’automobilismo mondiale, apprezzata per le sue doti dinamiche e per la possibilità di guidare con i capelli al vento. Caratteristiche che, unite ad un prezzo relativamente accessibile, la rendono la cabrio più venduta al mondo. Ma cosa succederebbe se venisse “chiusa” del tutto? È questo il quesito che un designer indipendente si è posto, e queste sono le foto di come ha provato a darsi una risposta.

Le immagini presenti nel nostro articolo sono state prese dal suo profilo instagram (sugardesign_1) per gentil concessione del proprietario stesso.

Molti grideranno all’eresia, e anche giustamente aggiungiamo noi. Tuttavia lasciando da parte la tradizione e gli schemi si può veramente apprezzare il lavoro fatto del designer. Un esercizio di stile probabilmente fine a se stesso, ma realizzato in maniera eccellente.

La versione “chiusa” non è una semplice coupé, come potrebbe essere una RF con il tetto fisso, non retraibile insomma, ma una ben più complessa Shooting Brake. Questo insolito design garantirebbe di sicuro alla Mazda MX-5 una capacità di carico ben più superiore e regolare rispetto alla cabrio, nonché un miglior isolamento termoacustico dell’abitacolo. Proprio la cabina potrebbe poi essere completamente rivista, impiegando materiali di maggior pregio. La filosofia della vettura potrebbe così assumere diverse sfaccettature lussuose oltre all’anima sportiva che la contraddistingue.

In queste immagine la vediamo inoltre contrapposta ad una Ferrari GTC4Lusso, probabile fonte d’ispirazione.

La Mazda MX-5 Shooting Brake ce la immaginiamo sempre con lo stesso 2.0 litri aspirato sotto il cofano. Ciononostante questa versione potrebbe però essere oggetto di uno studio dedicato il quale la porterebbe a sviluppare una cavalleria maggiore. Potrebbe superare così quota 200 CV. Ricordiamo che attualmente il modello di serie più potente produce 184 CV. Il cambio sarà rigorosamente manuale, a disposizione poi un cambio automatico come optional.

Se mai questa creazione dovesse vedere la luce del Sole, immaginiamo sarebbe la versione di punta, con prezzi di partenza superiori ai 42.000 €. La Shooting Brake purtroppo è uno stile di carrozzeria che non ha mai riscosso successo nelle vendite altro motivo per la quale riteniamo difficile che un colosso come Mazda prenda in considerazione l’idea.

L’articolo Mazda MX-5: ecco come sarebbe in versione Shooting Brake proviene da Motori News.