Settembre 26, 2022

McLaren, anche lei cede al lato oscuro e ne vuole uno | Bisogna stare al passo con i tempi

McLaren sta per entrare prepotentemente in un segmento di mercato, al quale aveva detto che non sarebbe mai entrata, una svolta epocale.

McLaren
McLaren – Motori.News

Lo sappiamo tutti, nel mondo auto le promesse molto spesso non si mantengono o almeno la parola data. La McLaren avrebbe deciso di entrare prepotentemente in un mercato, al quale diceva che non voleva partecipare. Una tipologia di auto che sta spopolando nel mondo, soprattutto tra le case sportive di lusso, dato che anche Ferrari sta già costruendo il suo. Una nuova era potremmo definirla per l’azienda inglese, anche se ci sono cose che vanno cambiate per arrivare a creare questo mezzo.

Scopriamo la tipologia della nuova McLaren

Il nuovo progetto della casa di Woking sarebbe un SUV, un modello di auto che sta veramente prendendo piede. Gli inglesi erano molto titubanti su questo, ma alla fine hanno dovuto seguire il mercato. Loro volevano rimanere fedeli alle auto sportive classiche, ma evidentemente i gusti degli acquirenti sono cambiati. Ovviamente tipologie di McLaren come le conosciamo verranno ancora progettate e vendute, ma questa del SUV è una vera novità.

McLaren a Woking
La sede della McLaren a Woking in Inghilterra – motori.news

Evidentemente la McLaren si è guardata intorno, ormai tutte le case sportive hanno un SUV. La Porsche è stata una delle prime ad aprire a questo modello, ma anche Lamborghini non si è nascosta. La Ferrari ha già in cantiere il suo SUV Purosangue, che vedrà la luce molto presto. Si capisce quindi che la casa inglese non poteva non rispondere, anche se questa tipologia sarà completamente nuova, ed avrà bisogno di partner.

Servono partner per questo nuovo progetto

Il bisogno di avere un partner deriva dalla mancanza di basi per creare un SUV, ed una fabbrica non adatta alla sua creazione. L’aiuto che McLaren cerca è su alcune componenti, come la powerunit e sul ricevere una piattaforma su cui lavorare. La fabbrica dovrebbe essere estesa per produrre un SUV, ma la realtà vede la fabbrica di Woking, in difficoltà nel fare certi investimenti. Il partner magari potrebbe essere britannico, così da ridurre anche i costi di logistica.

Fabbricato della McLaren
Foto dell’ingresso della sede della McLaren a Woking – motori.news

Il SUV targato McLaren dovrebbe essere lanciato per il 2030, quindi il tempo per decidere il tutto c’è. La sua motorizzazione sarà al 100% elettrica, su questo non si transige. Il suo ingresso nel campionato Extreme E, doveva essere un indizio, visto che parliamo del campionato mondiale di SUV elettrici. La sua adesione anche alla FormulaE ne poteva essere un altro, la casa britannica punta molto sull’elettrico. Ovviamente non si sa nulla dell’auto, ancora è troppo presto, sicuro sarà sempre nello stile sportivo ed elegante, che contraddistingue, la casa fondata da Bruce McLaren.

L’articolo McLaren, anche lei cede al lato oscuro e ne vuole uno | Bisogna stare al passo con i tempi proviene da Motori News.