Settembre 24, 2022

Meglio avere il Telepass oppure no | Vediamo se ci sono davvero dei vantaggi

Le vacanze sono alle porte e tutti si domandano se il Telepass porta davvero dei vantaggi, visto anche i recenti aumenti.

Meglio Telepass oppure no
Meglio Telepass oppure no – Motori.news

Le vacanze degli italiani sono alle porte, e con l’aumento delle temperature magari le scappatelle in località marittime aumentano. Il problema, che sta un po’ affliggendo tutti, è quello del Telepass. La domanda è se davvero dei vantaggi si hanno, utilizzando questo strumento. Le nuove direttive e i nuovi costi hanno portato molte persone a domandarselo, anche perché sono nate nuove compagnie, che offrono lo stesso servizio. Scopriamo meglio se conviene o no.

Come è cambiato il nuovo Telepass e cosa ci offre

Il servizio Telepass ha visto cambiare la sua assistenza, facendosi molto più macchinosa. Ora pensate che per disdire non si deve più andare nei Punti Blu, che si dislocavano su tutto il suolo nazionale, ora devi farla in via telematica. Questo rende tutto più difficile, perché non tutti utilizzano questi nuovi mezzi di comunicazione. Va detto che poi per riconsegnare il dispositivo trasponder, bisogna inviare una raccomandata A/R, entro 25 giorni, sennò partirà una multa di 25 euro.

Nuovo Telepass foto
Il servizio sembra difficile da disdire, ma le nuove offerte non sono male – motori.news

Capite da soli come nel breve periodo sia difficile rescindere il contratto, ed allora vediamo cosa offre il Telepass. Oggi il servizio per aumentare l’offerta cerca di dare vantaggi ai clienti, sia quelli vecchi che nuovi. Fino al 30 settembre si avranno sconti sul carburante o sulle ricariche elettriche della nostra vettura. Si è deciso di aiutare i clienti con la consegna di biglietti per il trasporto pubblico gratuito, ma anche effettuare lavaggi auto senza spendere. Se poi usiamo l’App Telepass per pagare la revisione e il bollo, abbiamo uno sconto aggiuntivo.

Nuovi sfidante per il servizio Telepass

Il mercato ha visto la nascita di una rivale di Telepass, ovvero la UnipolMove. Questo servizio fa le stesse cose del Telepass, ovvero serve per il servizio di telepedaggio. Esso emette una fattura mensile con tutti i costi sostenuti durante il periodo, ed anch’esso ha una app dedicata. UnipolMove mette in campo anche lei, 50 buoni carburante al giorno. Il costo per avere l’apparecchio è di un solo euro al mese, ora però ora è in promozione gratuita per i primi sei mesi.

Unipolmove nuovo apparecchio
Questo è il nuovo Unipolmove la sfidante del Telepass – motori.news

Telepass anche ha deciso di dare i primi mesi del servizio, in maniera gratuita, ma poi ci costerà 3 euro. Una cifra un po’ più alta, ma sappiamo che questo servizio è sicuro. UnipolMove è nuovo, quindi va prima rodato, per fare delle vere recensioni. Tutte e due comunque fanno pagare solo i mesi in cui si utilizza il servizio, questo ci fa risparmiare, dato che possiamo bloccare il servizio quando vogliamo. Quale sia meglio dei due non lo sappiamo ma possiamo dire, con certezza, che una nuova rivale porta Telepass a fare prezzi, molto più sostenibili.

L’articolo Meglio avere il Telepass oppure no | Vediamo se ci sono davvero dei vantaggi proviene da Motori News.