Ottobre 6, 2022

“Meglio di Tesla” dichiarazione pungente: il noto marchio sulla cresta dell’onda

Il marchio 100% elettrico Polestar debutterà in autunno nel nostro Paese con la Polestar 2. La casa automobilistica svedese – già presente in 25 Paesi al mondo – ha ambizioni molto forti, come ribadito da Alexander Lutz, Managing Director di Polestar Italia! Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Polestar debutta Italia
Polestar debutta in Italia – Motori.News

Polestar, come ben sapete, è la divisione sportiva di Volvo. La casa automobilista di lusso svedese ha ambizioni molto forti per quanto concerne il mercato delle automobili elettriche. Il marchio debutterà presto anche nel nostro Paese, tre anni dopo la presentazione ufficiale della Polestar 2 al Salone di Ginevra.

Questa vettura – una berlina con potenza di 408 CV – sarà disponibile in Italia da ottobre. In seguito arriveranno sul mercato anche il SUV sportivo Polestar 3, la Polestar 4 e la Polestar 5. Quest’ultimo potrà raggiungere addirittura gli 884 CV di potenza, come mostrato al Goodwood Festival of Speed di quest’anno. Al momento solo la Polestar 2 è in produzione!

Polestar
La Polestar 2 – Motori.News

Polestar – marchio totalmente elettrico – è già disponibile in 25 Paesi al mondo – fra i quali la Germania e la Spagna – e finalmente da ottobre farà il suo debutto anche nella nostra cara Penisola! Le automobili elettriche della Polestar, quindi, potranno essere comprate anche dagli italiani e le potremo vedere presto sulle nostre strade. Ma cosa ha dichiarato il Managing Director di Polestar Italia?

Polestar, la grande ambizione del marchio svedese totalmente elettrico!

Alexander Lutz, Managing Director della parte italiana della Polestar, ha fatto dichiarazioni molto pungenti e dirette. Infatti, ha dichiarato: “Saremo meglio di Tesla”. Intervistato da ‘Il Fatto Quotidiano’, Lutz ha detto le seguenti cose sul noto marchio di lusso svedese: “Polestar finora ha avuto un’espansione molto veloce. In soli due anni e mezzo è diventata un’azienda globale che opera nei principali paesi del mondo. Un global player 100% elettrico che al momento opera su 25 tra i mercati più importanti, che diventeranno 30 entro la fine del 2023″.

Polestar
Il marchio Polestar arriverà da ottobre anche in Italia – Motori.News

Il Managing Director ha proseguito: “I nomi delle nostre auto saranno sempre e solo dei numeri progressivi, anche per le nuove generazioni di un modello, perché ognuno di essi fotografa un momento storico diverso dell’azienda. Che potrebbe anche non ripetersi. Innanzitutto, c’è da dire che le nostre saranno solo vendite online con consulenti e agenti. L’Italia è un Paese che ama le cose belle, e il nostro design lo è. Diciamo che se guardate le performance di Porsche o Tesla potete farvi un’idea di dove potremmo arrivare”. 

Dichiarazioni molto forti che fanno luce su quali siano le reali ambizioni – anche nel nostro Paese – della casa automobilistica svedese. Lutz ha anche detto: “Ogni nostra nuova auto avrà un livello di qualità eccezionale fin dal lancio. Il primo esemplare che abbiamo costruito di Polestar 2 era già perfetto”.

Infine, sulle differenze fra il mercato italiano e quello tedesco: “L’Italia è un Paese che si accorda meglio con un marchio come Polestar. In Germania la scelta dell’auto è puramente razionale, si mettono i numeri su un foglio Excel e si decide. In Italia c’è più passione e si guarda di più agli aspetti emozionali”.

L’articolo “Meglio di Tesla” dichiarazione pungente: il noto marchio sulla cresta dell’onda proviene da Motori News.