MotoGP: Marc Marquez prossimo al rientro in pista, fissata la data con i medici

MotoGP: Marc Marquez prossimo al rientro in pista, fissata la data con i medici

Le condizioni di Marc Marquez sono nettamente migliorate ed è pronto per fare il suo rientro in pista e salire in sella alla Repsol Honda. Poteva già gareggiare in queste prime due tappe del Gran Premio del Qatar (della scorsa settimana) e di Doha (del prossimo weekend), ma sia lo spagnolo che lo staff medico hanno preferito attendere e saltare i due appuntamenti di Losail. Il campione di Cervera però sta fremendo tanto e non vede l’ora di rientrare nel Motomondiale e far parte anche lui della nuova stagione 2021 di MotoGP.

Per quanto riguarda il rientro in gara di Marc Marquez è davvero molto vicino. L’ex pluricampione del mondo dovrà saltare solamente un altro appuntamento (quello di Doha). In accordo con i medici il pilota della Honda HRC inizierà ufficialmente il campionato nel Gran Premio del Portogallo, terza tappa stagionale che si disputerà sul circuito di Portimao ed in programma il weekend del 16-18 aprile. Malgrado El Cabroncito avesse preferito non correre a Losail le prime due tappe del calendario 2021, si recherà lo stesso a Doha, probabilmente giovedì 1° aprile, per la somministrazione della seconda dose del vaccino anti-Covid.

Dopo essersi sottoposto alla seconda ed ultima dose vaccinale, il numero 93 volerà in Spagna, a Madrid, dove la mattina di lunedì 12 aprile lo attende un controllo definitivo presso l’ospedale Ruber. Una volta giunto nella struttura ospedaliera sarà visitato dall’equipe del professor Samuel Antuna che, lo scorso 3 dicembre 2020, l’ha operato al braccio destro per una pseudoartrosi infetta dell’omero. Portando così al termine una vera e propria agonia. Il dottor Antuna insieme al professor Ignacio Roger de Ona, dopo l’ultimo consulto rilevato dalle radiografie dell’otto volte campione del mondo, hanno ritenuto soddisfacente la progressione del consolidamento osseo dell’omero.

Fino ad oggi Marc Marquez si è allenato salendo in sella ad una mini moto in un kartodromo e successivamente su una Honda RC213V-S (stradale) per effettuare una giornata di test proprio sulla pista portoghese di Portimao (dove ha programma il suo rientro in gara). L’otto volte campione iridato tramite i suoi profili social mantiene costantemente aggiornati i suoi progressi. Su Twitter, infatti, ha postato una foto in cui racconta gli 8 Km percorsi in 30 minuti con una media di 3’49 a Km e una foto insieme alla sua bicicletta d corsa.

L’articolo MotoGP: Marc Marquez prossimo al rientro in pista, fissata la data con i medici proviene da Motori News.

Redazione

Redazione