Ottobre 19, 2021

Novità Alfa Romeo: con Stellantis torna una sportiva? [FOTO E VIDEO]

A pochi giorni dalla nascita e dalla quotazione ufficiale in borsa del nuovo maxi gruppo Stellantis, ecco quella che potrebbe essere la situazione di uno dei marchi sul quale vengono riposte le maggiori speranze.

Parliamo di Alfa Romeo, un brand che negli ultimi anni ha clamorosamente fallito gli obiettivi previsti e che ha perso diversi pezzi per strada. L’appeal di Alfa Romeo, grazie anche al proprio passato, è ancora forte, per cui ci aspettiamo un piano di rilancio del brand forte e sostanzioso.

NOVITA’ ALFA ROMEO NEL 2021 E NEL 2022

Nel 2021 vedremo i restyling di Giulia e Stelvio e subito dopo (settembre) la presentazione del nuovo suv Tonale. Il 2022 sarà dedicato al lancio del terzo suv, la Brennero, progettato su piattaforma francese CMP e con almeno una versione elettrica in gamma. Poi per gli anni a venire non ci sono certezze.

Si parla di una rinascita legata molto ai suv che potrebbe vedere nuovi modelli, anche coupè, in gamma e c’è chi sostiene la linea più tradizionalista. Quest’ultima vorrebbe una nuova generazione di Giulietta ed almeno una nuova berlina in sostituzione della Giulia, magari anche station wagon.

Probabilmente la verità starà nel mezzo e, come molti sperano, Alfa Romeo potrebbe stupire nel corso dei prossimi anni (non prima di 2023-2024) con una nuova vettura ad alte prestazioni.

Vi mostriamo quello che ad oggi solo un render di una futura supercar con marchio della Casa di Arese. Immagini prese dal video Youtube di Iba Marcel:

Il nome della futura sportiva Alfa Romeo potrebbe essere Montreal, 6C, 8C o semplicemente Coupè. Dalle immagini (non ufficiali) vediamo una vettura con trazione posteriore e motore anteriore. Il lungo cofano è dotato di vistoda presa d’aria. Le gomme sono montate su cerchi da 20 pollici. Molto intrigante il muso con stemma centrale e fari affusolati ai lati.

Non abbiamo idea di quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche e le prestazioni. Ad oggi potremmo ipotizzare l’utilizzo del motore Maserati denominato Nettuno. Un 3.0 llitri da oltre 600 CV che potrebbe adottare in parallelo anche un secondo motore elettrico per oltre 800 CV complessivi ed in questo caso con trazione integrale.

Oppure una seconda soluzione potrebbe essere quella di un nuovo piccolo 2.0 litri a 4 cilindri da 350-400 CV, magari anch’esso affiancato da unità elettrica. E perchè no anche una versione full electric?

Insomma le possibilità per il futuro sono tante. Sicuramente in Stellantis si svilupperanno tecnologie per auto di alta gamma con motori potenti che potrebbero essere impiegate anche in una vettura ad alte prestazioni. Non ci resta che aspettare per capire se Alfa Romeo riavrà la sua supercar.

L’articolo Novità Alfa Romeo: con Stellantis torna una sportiva? [FOTO E VIDEO] proviene da Motori News.