Novità Dacia: nuovo logo e 7 nuovi modelli entro il 2025

Novità Dacia: nuovo logo e 7 nuovi modelli entro il 2025

La rivoluzione di Dacia comincia adesso. E’ proprio il caso di dirlo visti i buoni propositi che la Casa romena del gruppo Renault sta per concretizzare. Proprio oggi è stato presentato il piano di sviluppo sino al 2025 che prevede un cambio di logo e la nascita di ben 7 nuovi modelli nei prossimi 5 anni.

IL NUOVO LOGO DACIA

A partire dai prossimi anni le vetture di Dacia riceveranno con tutta probabilità il nuovo logo appena presentato sulla concept Bigster. L’ultimo cambio di stemma del brand risale al 2008 quando si era passati dallo scudo con sfondo azzurro all’attuale simbolo argentato con scritta blu.

Per il futuro si cambia ancora con uno stemma che sa di nuovo. La scritta assome contorni spigolosi, mentre il simbolo vero e proprio andrà ad unire le lettere D e C con una forma che ricorda molto quella della DeLorean.

I NUOVI MODELLI FINO AL 2025

Non solo un cambio di simbolo, ma una strategia per il successo con l’utilizzo della piattaforma CMF e la nascita di 7 modelli nei prossimi 5 anni. Vediamo quali dovrebbero essere le novità in arrivo per Dacia. Di queste 7 auto, molto è già noto. (fra parentesi il segmento di appartenenza)

  • Dacia Sandero (B);
  • Dacia Logan (B);
  • Dacia Spring (A);
  • Dacia Lodgy (C);
  • Dacia Duster (B);
  • Dacia Kiger (B);
  • Dacia Bigster (C).

Il 2021 sarà interamente dedicato a portare a pieno regime i modelli dell’elenco precedente, già presentati. Parliamo della nuova Sandero (anche in versione Stepway), della Logan (non disponibile in Italia) e della piccola elettrica Spring.

Probabilmente entro la fine dell’anno assisteremo anche alla presentazione del nuovo suv di grandi dimensioni, basato sulla piattaforma CMF-B, Dacia Lodgy. Questo modello andrà a prendere il posto della monovolume oggi a listino. I vero e proprio debutto a listino della Lodgy avverrà poi nel 2022. Nel frattempo, molto probabilmente, ci sarà anche lo spazio per il restyling della Duster.

Tra il 2022 ed il 2023 dovrebbe essere la volata del secondo modello completamente elettrico. Parliamo della derivata della Renault Kiger che potrebbe assumere lo stesso nome sui mercati europei. Di quest’auto abbiamo parlato in un recente servizio.

Sarà poi la volta della nuova Dacia Duster che dovrebbe essere presentata a fine 2023 per essere in commercio nel 2024. Il suv cambierà tortalmente piattaforma con la volontà di offrire motorizzazioni ibride dotate di tecnologia E-Tech.

Infine nel 2025 è attesa la versione definitiva della Bigster. La concept presentata proprio in questo inizio di 2021 sarà un suv di circa 460 cm, basato sulla piattaforma CMF-C, offerto con motori ibridi. L’auto avrà linee spigolose, molto spazio a bordo ed aspetto da suv estremo. Avremo con una certa probabilità versioni con la trazione integrale.

Insomma di questo passo Dacia, pur puntando sempre su prezzi vantaggiosi, arriverà a dar vita ad una gamma davvero completa ed appetibile, ottima per chi vuole auto piccole o anche per chi cerca auto per la famiglia.

L’articolo Novità Dacia: nuovo logo e 7 nuovi modelli entro il 2025 proviene da Motori News.

Redazione

Redazione