Nuova Audi A3 Cityhopper 2021, a settembre con trazione quattro

Nuova Audi A3 Cityhopper 2021, a settembre con trazione quattro

Durante il prossimo salone internazionale dell’auto di Monaco di Baviera (7 al 12 settembre 2021) vedremo diverse novità nella gamma dell’Audi A3. La media premium di segmento C tedesca sarà lanciata in due varianti che amplieranno la già completa proposta oggi in vendita.

NUOVA AUDI A3 CITYHOPPER

Per la prima volta l’Audi A3 sarà proposta con una carrozzeria rialzata, che rappresenterà l’anello mancante tra il suv d’attacco Audi Q2 e la più grande Q3. Probabilmente vedremo solamente la due volumi Sportback con queste caratteristiche.

L’Audi A3 Cityhopper dovrebbe essere proposta di serie con trazione integrale quattro. Le motorizzazioni saranno prese dalla gamma dell’attuale Audi A3. Probabilmente non avremo le motorizzazioni d’attacco, vale a dire il 1.0 a benzina da 110 CV (30 TFSI) ed il diesel 2.0 da 115 CV (30 TDI). Si dovrebbe partire dunque con il 1.5 TFSI da 150 CV e con il 2.0 TDI da 150 CV, per poi salire al 2.0 TDI da 200 CV. Da capire se sarà possibile adottare la trazione integrale quattro su almeno una variante ibrida plug-in.

L’Audi A3 Cityhopper si contraddistiguerà per un assetto rialzato di circa 3 cm, per protezioni sottoscocca e per i passaruota in materiale plastico. I cerchi saranno di serie da 17 o da 18 pollici in base alle motorizzazioni. Prezzo d’attacco di circa 1.000-1.500 € superiore rispetto alle pari versioni dell’A3 dotate anch’esse di trazione integrale.

NUOVA AUDI RS3

Insieme all’Audi A3 Cityhopper, sempre durante il prossimo mese di settembre, arriverà anche la potentissima nuova generazione dell’Audi RS3. L’auto sarà proposta in due varianti di potenza, da 420 CV con 500 Nm di coppia e da 450 CV con 520-530 Nm di coppia (Performance). Per entrambe avremo sotto al cofano un 2.5 litri turbo a 5 cilindri.

L’Audi RS3 2021 sarà dotata probabilmente del sistema di trazione integrale quattro della Volkswagen Golf R. Questo, dotato di Performance Torque Vectoring permetterà di poter gestire la coppia trasferendola anche al solo asse posteriore. Prevista anche una gestione della stessa coppia anche tra le singole ruote. La trazione sarà dotata di VDM-Vehicle Dynamics Manager con differenziale autobloccante elettronico DCC-Dynamic Chassis Control.

Sia l’Audi A3 Cityhopper che la nuova RS3 saranno a listino dal prossimo autunno.

L’articolo Nuova Audi A3 Cityhopper 2021, a settembre con trazione quattro proviene da Motori News.

Redazione

Redazione