Nuova Dacia Lodgy 2021: suv multispazio, arriva in autunno

Nuova Dacia Lodgy 2021: suv multispazio, arriva in autunno

Ultime indiscrezioni sulla nuova Dacia Lodgy, o comunque sul modello che andrà a sostituire la monovolume attuale. Il brand romeno punterà a riunire in un’unica vettura le comodità e le caratteristiche della Logan MCV e della Lodgy. La volontà è quella di proporre un prodotto spazioso ed allo stesso tempo in linea con i gusti della clientela europea.

La nuova Dacia Lodgy (il nome non è ancora cosa certa) prenderà dall’attuale generazione la caratteristica di offrire fino a 7 posti. L’auto erediterà dalla Logan MCV l’aspetto da station wagon, con ampio portellone posteriore, che faciliterà il carivamento del bagagliaio.

Il tutto sarà “condito” ed “impreziosito” da una linea da moderno crossover. Il progetto della nuova Dacia Lodgy sarà basato sulla piattaforma CMF-B. Ciò permetterà anche la possibilità di introdurre per la prima volta su un modello Dacia la tecnologia ibrida. Sarà da capire se questa sarà micro, full-hybrid o plug-in.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dal filmato Youtube del canale di Dacia – Fans. Inseriamo di seguito il link al video:

Il nuovo crossover Dacia avrà una lunghezza che potrebbe toccare addirittura i 460 cm con un passo di circa 285 cm. Dalle immagini dei muletti ancora camuffati si evince un frontale molto simile alla neonata Dacia Sandero Stepway, con fanali dotati di tecnologia Full LED.

Lateralmente oltre al passo molto lungo, vediamo le tre file di finestrini per ogni lato (segno che avremo anche la terza fila di sedili) e la porta posteriore molto ampia. Questa dovrà infatti permettere l’accesso al sesto ed al settimo passeggero che saranno seduti in due sedili collocati dove solitamente è previsto il vano bagagli. Ancora non è certo se le ultime due potroncine saranno retrattili nel vano bagagli o fisse. Si notano inoltre enormi barre portapacchi sul tetto, segno di un’eredità dalla station wagon Logan MCV.

A livello di motori sembra possano arrivare un 1.3 litri TCe a benzina da 100 CV ed una versione con la stessa potenza a GPL (forse il 1.0 TCe?). Vedremo poi, finalmente, la tecnologia ibrida. Le ipotesi sono di avere il 1.3 TCe micro ibrido da 140 CV con sistema da 12 V. Inoltre potrebbe arrivare una variante full hybrid dotata della tecnologia E-Tech della Clio, ma semplificata (basata sul 1.6 aspirato).

La nuova Dacia Lodgy ibrida potrebbe infatti rinunciare alla funzione Brake, che migliora il recupero di energia durante la frenata. La potenza totale di questa versione potrebbe essere di 125-130 CV. Il prezzo d’atacco della futura Dacia Lodgy potrebbe essere di 12.500 €. Presentazione tra l’estate e settembre, vendite entro la fine dell’anno.

L’articolo Nuova Dacia Lodgy 2021: suv multispazio, arriva in autunno proviene da Motori News.

Redazione

Redazione