Dicembre 10, 2022

Telepass Vs Unipolmove, quale scegliere? Chi ti fa risparmiare decisamente di più

Ora che non c’è più il monopolio di Società Autostrade, oltre il Telepass si può scegliere anche la soluzione UnipolMove. Quale costa meno?

Telepass Unipolmove risparmio
Telepass Unipolmove risparmio – Motori.News

La notizia è arrivata pochi giorni fa, ma ormai ne stanno parlando tutti. La società autostrade, in seguito al decreto liberalizzazione, non è più monopolista per quanto riguarda il pedaggio autostradale, e quindi da subito è entrata la concorrenza, grazie al gruppo Unipol, che lavora da decenni nel campo delle assicurazioni, che con dieci milioni di clienti, vuole prendere una fetta di questo mercato.

Tutte le novità sul pedaggio elettronico in Autostrada

Unipol ha pensato ad una serie di agevolazioni iniziali, a chi si abbona con loro, per far si di essere concorrenziale con chi sta in monopolio, su questo mercato, ormai da decenni. Per fare questo, Unipol ha introdotto uno strumento che si chiama UnipolMove, e che funzionerà come funziona ora il Telepass, cioè come sistema di pagamento elettronico del pedaggio, quando si prende l’autostrada.

UnipolMove
UnipolMove – Motori.News

Il Trasponder di Unipol può essere acquistato facilmente in diversi modi, ma il più semplice, per chi è tecnologizzato, è quello di andare sul sito ufficiale di UnipolSai e procedere all’acquisto. Una volta arrivato il Trasponder, si deve procedere alla sua attivazione, tramite l’app specifica, o il sito ufficiale da cui si è acquistato.

Per quanto concerne l’abbonamento, chi decide di affidarsi ad UnipolMove, ha una ottima offerta. Anche se non si è clienti UnipolSai, si può comunque effettuare un abbonamento, il cui costo, per i primi 6 mesi, è addirittura gratuito. Passati i primi 6 mesi gratis, è previsto il pagamento di solo un euro al mese.

Telepass Vs Unipolmove, quale costa meno?

Pedaggio Autostradale
Pedaggio Autostradale – motori.news

Molto semplice è anche effettuare il pagamento del canone mensile, una volta passati i primi sei mesi. Basta possedere un codice Iban, regolarmente registrato nel nostro Paese, e non dobbiamo più pensare a nulla quando viaggiamo in Autostrada. Se vogliamo smettere di servirci di UnipolMove, l’unica cosa di cui ci dobbiamo occupare è quella di disattivare il Trasponder e riportarlo in una agenzia Unipol.

Una volta presa confidenza con questo nuovo strumento, è utile sapere che UnipolMove è settato per compiere altre e numerose operazioni, come quelle di pagare strisce blu ove possibile, pagare il bollo auto e anche le multe.

Quindi, per il momento, abbonarsi a UnipolMove costa molto meno che affidarsi al Telepass. Dai 6 mesi gratis e da un euro a partire dal settimo mese di UnipolMove, ora Telepass costa 1,26 euro al mese +0,74 (per i servizi Telepass Pay). Quindi 2 euro in tutto.

L’articolo Telepass Vs Unipolmove, quale scegliere? Chi ti fa risparmiare decisamente di più proviene da Motori News.