Valentino Rossi e la VR46 Academy passano alle quattro ruote, ecco l’accordo

Valentino Rossi e la VR46 Academy passano alle quattro ruote, ecco l’accordo

In seguito all’accordo tra Valentino Rossi e Armaco, per far entrare il proprio team nel campionato di MotoGP, il nove volte campione del mondo insieme alla sua VR46 Academy ha accettato una nuova partnership commerciale. Questa volta si tratta della Cupra, nota azienda automobilistica spagnola nata nel 2018 come filiale produttrice di automobili sportive e ad alte prestazioni della casa madre SEAT.

La casa automobilistica Cupra, successivamente all’accordo con Ansu Fati, calciatore talentuoso guineense naturalizzato spagnolo, attaccante del Barcellona e della nazionale spagnola, adesso ha firmato una collaborazione per 3 anni che prevede la fornitura alla VR46 Academy delle proprie automobili. L’accordo è in termini di official automotive partner, e vedrà scendere in campo i piloti dell’azienda di Valentino Rossi e della Formentor VZ di Cupra, per la quale sono state progettate due versioni: una con un motore tradizionale e l’altra ibrida plug-in.   

La collaborazione tra la VR46 Academy e la Cupra non riguarda esclusivamente la fornitura della Formentor VZ, ma anche diverse iniziative comuni, a tal punto da poter dare importanza ad entrambe le aziende. Tutto ciò, sarà fatto attraverso i canali social ufficiali. Dal tweet di Cupra Italia si legge che l’azienda è Official Automotive Partner della @VRRidersAcademy. Si tratta di una partnership nata dalla passione per le performance, che li guiderà lungo un percorso fatto di esperienze emozionanti in pista e su strada. Anche la VR46 Riders Academy ha pubblicato un tweet di benvenuto in cui passione, adrenalina, performance e stile @CUPRA_it si rispecchiano perfettamente con il loro mondo.

Entrambe le aziende sono quotate allo sport, dunque il tipo di collaborazione sarà molto più forte dal punto di vista sportivo. Infatti, appunto, la Cupra fa parte di Seat e questa produce auto sportive ad elevate prestazioni. Ci sono poi i piloti del Motomondiale, special modo Franco Morbidelli di MotoGP, che dopo un inizio difficile e negativo della stagione 2021 in Qatar, il pilota romano si sta riprendendo e facendo progressi gara dopo gara, tra l’altro l’ultimo Gran Premio di Jerez ha anche conquistato il podio chiudendo al secondo posto. La foto del ‘Morbido’ in questi tweet è fondamentale per la predisposizione alla collaborazione. Insomma, altro grande accordo tra la VR46 Academy e Cupra. Negli ultimi tempi pare che Valentino Rossi abbia preso in mano le redini come futuro manager una volta appeso il casco al chiodo.  

L’articolo Valentino Rossi e la VR46 Academy passano alle quattro ruote, ecco l’accordo proviene da Motori News.

Redazione

Redazione