Settembre 26, 2022

Valentino Rossi, il suo scooter Yamaha 50cc è in vendita

All’asta un cimelio di Valentino Rossi che ha utilizzato nel 2008-2009, gli anni dei suoi due ultimi titoli mondiali in MotoGP.

Valentino Rossi (Ansa)
Valentino Rossi – Motori.News

Valentino Rossi ritornerà in pista nel Fanatec GT WCE per l’ottavo round stagionale il 2-4 settembre sul circuito di Hockenheim. Salirà ancora una volta a bordo della sua Audi R8 GT3 del team belga Wrt con cui sta correndo il suo primo campionato sulle quattro ruote dopo aver chiuso la sua leggendaria carriera lo scorso novembre a Valencia, dopo 26 anni di carriera e nove titoli mondiali. Numeri che lo proiettano ai massimi livelli dello sport mondiale, fino a diventare un simbolo del made in Italy.

Ogni cimelio del campione di Tavullia viene rincorso da migliaia di fan, per quanto sia difficile mettere le mani su un suo casco o una sua tuta, tutte conservate nel suo museo personale. Ma adesso tutti i tifosi di Valentino Rossi potranno partecipare ad un’asta davvero particolare: in palio c’è il suo scooter Yamaha Giggle utilizzato per gli spostamenti nel paddock della MotoGP nelle stagioni 2008 e 2009, quando ha raccolto i suoi due ultimi titoli iridati.

Lo scooter 50cc di Valentino Rossi all’asta

Yamaha Giggle di Valentino Rossi
Yamaha Giggle di Valentino Rossi (foto LiveAuctioneers)

Sul sito LiveAuctioneers.com sarà possibile partecipare all’asta che si terrà sabato 27 agosto dalle ore 17 al circuito di Imola, ma sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma LiveAuctioneers. Si parte da una base d’asta di 7.000 euro ma il valore dello scooter è destinato quantomeno a raddoppiare. Il ricavato dall’eventuale vendita sarà devoluta all’Istituto “Medea La Nostra Famiglia” che si occupa di autismo infantile.

Interessanti le caratteristiche tecniche e storiche di questo Yamaha Giggle, mantenuto in perfette condizioni, regolarmente funzionante, da sempre coperto da polizza assicurativa, ma non ha mai circolato su strada. Infatti conta pochi chilometri, tutti coperti all’interno del paddock. Un veicolo che Valentino Rossi usava per spostarsi dal suo motorhome verso altre aree dell’autodromo durante i week-end, per dirigersi in conferenza stampa o altrove.

Questo scooter autografato dal nove volte campione ha un motore monocilindrico quattro tempi, tre valvole, raffreddamento a liquido, trasmissione automatica a variatore e una cilindrata di 50cc, in grado di erogare 3 CV a 6000 giri/min. Ha un peso contenuto di 87 kg a secco, il serbatoio vanta una capacità di 4,5 litri ed è stato usato anche dall’allora fotografo ufficiale del team Yamaha, Gigi Soldano. Il fortunato che si assicurerà questo cimelio del Dottore riceverà anche targa e Libretto di Circolazione regolari e sarà il primo a poter circolare su strada con questo specialissimo ciclomotore.

L’articolo Valentino Rossi, il suo scooter Yamaha 50cc è in vendita proviene da Motori News.