Settembre 24, 2022

Zenzero, mettine un pezzetto nel bocchettone dell’aria condizionata: il risultato ti lascerà di stucco

Se non si fa attenzione la nostra auto può diventare un vero e proprio covo di cattivi odori, per risolvere questo problema però potrebbe bastare del semplice zenzero.

Bocchettone aria condizionata
Bocchettone aria condizionata – Motori.News

Avere degli odori sgradevoli in auto ci metterà decisamente a disagio soprattutto se abbiamo con noi dei passeggeri. Non vorremo, infatti, far brutta figura con loro e quindi dovremo necessariamente trovare una soluzione.

Ci sono diversi rimedi naturali come lo zenzero per combattere i cattivi odori presenti nell’abitacolo

La prima cosa da fare, ovviamente, sarà quella di dare una ripulita alla nostra auto facendo attenzione soprattutto ai sedili, ai tappetini e alla tappezzeria. Attenzione però perché gli interni non dovranno mai essere impregnati di acqua e/o detersivi dato che se resteranno nei sedili potrebbero far proliferare muffa e batteri.

Per una soluzione economica e che non richiede alcuno sforzo, quindi, potremo utilizzare i classici profumatori per auto o, in alternativa, un deodorante. D’altronde però avremo a disposizione anche diversi rimedi naturali come ad esempio utilizzare il predetto zenzero.

zenzero
Zenzero- Motori.News

Questi rimedi, inoltre, saranno particolarmente utili per assorbire la puzza di fumo. Ad esempio potremo lasciare un bicchiere di acqua e bicarbonato, o in alternativa di bucce d’agrumi, nell’auto e che sarà utile a profumare l’intero abitacolo.

Come detto, inoltre, potremo inserire un pò di zenzero all’interno del bocchettone dell’aria condizionata in modo che, quando lo accenderemo, oltre ad aiutarci contro il caldo, diffonderà un buon profumo in tutta l’auto.

In alcuni casi sarà necessario rivolgersi a dei professionisti

Nonostante questi ottimi rimedi fai da te, in alcuni casi, potrebbe essere necessario ricorrere ai più classici profumatori per eliminare alcuni degli odori più marcati e fastidiosi. Se neanche con quest’ultimi si toglieranno, inoltre, dovremo necessariamente rivolgerci a dei professionisti.

In alcuni casi, infatti, i cattivi odori possono provenire direttamente dall’impianto di condizionamento che molto spesso raccoglie polvere e residui di sporco. Questi due uniti, quindi, aiuteranno i batteri a proliferare e per questo la nostra auto inizierà ad emanare cattivi odori.

zenzero
Igienizzazione Auto- Motori.News

In caso ci rivolgessimo a dei professionisti per la pulizia della nostra vettura, quindi, potremo chiedere di spruzzare all’interno del condizionatore dei prodotti antibatterici e antimuffa.

La pulizia dell’auto, inoltre, può avvenire tramite l’emissione controllata di ozono. Questo, infatti, è il secondo sterilizzante più potente che ci sia e per questo sarà perfetto per eliminare del tutto o quasi i batteri nascosti nell’automobile.

L’articolo Zenzero, mettine un pezzetto nel bocchettone dell’aria condizionata: il risultato ti lascerà di stucco proviene da Motori News.